Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
24/08/2017, 04:45 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 ... 5 6 7 
  Stampa  
Voto topic corrente: ***
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: nLite 1.4.9.3 - Remove components, Unattended, Integrate driver  (Letto 67030 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
OnePiece
Hero Member
*****

Karma: -3280
Offline Offline

Post: 5215



« Rispondi #90 il: 27/08/2013, 23:51 »

Ecco nLite 1.4.9.2 http://www.nliteos.com/

Ciao a tutti.
Loggato

   
ENG2ITA Community
« Rispondi #90 il: 27/08/2013, 23:51 »

 Loggato
nonno fabio
Moderatore soprammobile
Eng2ita Staff
***

Karma: 136
Offline Offline

Post: 735


...viuulèèènza!


« Rispondi #91 il: 03/09/2013, 13:22 »

...dopo la bellezza di 5 anni!
Loggato

F9006
Newbie
*

Karma: 0
Offline Offline

Post: 3


« Rispondi #92 il: 19/01/2017, 01:15 »

Ciao ENG2ITA Community!
Sono alle prese con nLite ed i tweaks finali.
In particolare c'è una bella lista di servizi impostati a default ma che possono essere modificati in automatico, manuale o disabilitato. Ecco, la cosa che mi interessava sarebbe quella di disabilitare tutti quei servizi che minano alla sicurezza di Win XP Pro o, meglio ancora, di rimuoverli completamente tramite l'apposita sezione di nLite. Vi riporto in fondo la lista dei servizi.
Qualcuno saprebbe quindi indicarmi tutti i servizi che sarebbe bene disabilitare per ragioni di sicurezza o perché completamente inutili, nonché altri servizi da impostare in modo diverso (default, automatico o manuale)?
C'è chi in questa sezione di nLite adotta un approccio radicale: disabilita tutti (o quasi) i servizi. Non è un po' troppo?
Considerando che a me serve internet e la connessione ad un router, cosa mi consigliereste di togliere, di disabilitare?

* Tweaks-services1.JPG (54.93 KB - scaricato 44 volte.)
* Tweaks-services2.JPG (53.5 KB - scaricato 36 volte.)
* Tweaks-services3.JPG (42.74 KB - scaricato 39 volte.)
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 150
Offline Offline

Post: 1526


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #93 il: 19/01/2017, 14:54 »

se cerchi con google "Windows XP servizi inutili" trovi 1000000000000 guide sull'argomento...  Wink
Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
F9006
Newbie
*

Karma: 0
Offline Offline

Post: 3


« Rispondi #94 il: 20/01/2017, 01:13 »

Hai ragione BAT!  In effetti ci sono numerosissime guide sui servizi da disabilitare... anzi, controllando meglio qua su eng2ita.net, qualche link utile (seppur datato) è saltato pure fuori...  Embarrassed
Ti vorrei però chiedere un piccolo consiglio riguardo al coordinamento dei servizi nella sezione tweaks con i servizi nella sezione componenti. In sostanza, dovrebbero (se non ho visto male) coincidere ma in tweaks si possono al più disabilitare, mentre nella sezione "componenti" si possono completamente rimuovere.
Praticamente tutte (o quasi) le guide consigliano di disabilitare quasi tutti i servizi, sebbene con varie riserve.
Secondo te, un approccio prudente sarebbe quello di limitarsi a disabilitare parecchi servizi (specie quelli che minano la sicurezza del vecchio Win XP), senza avere la pretesa di rimuoverli completamente nell'apposita sezione? Intuitivamente, se ci si accorge che un servizio è necessario, averlo semplicemente disabilitato mi consentirebbe di riattivarlo in un batter d'occhio, mentre se lo si rimuove poi occorrerebbe reinstallarlo nuovamente. Dico male?
Rimuoverli o disabilitarli fa qualche differenza al di là dello spazio che si risparmierebbe rimuovendoli? Voglio dire, se mi limito a disabilitare quei servizi ritenuti pericolosi per la sicurezza del sistema, corro qualche rischio per via del fatto che quei componenti sono comunque ancora nel sistema (seppur disabilitati)?

Un ultimo dubbio... tra i servizi più pericolosi sembrerebbe che siano spesso indicati questi qua:

Telnet
Universal Plug and Play Device Host
IIS (not installed by default)
Netmeeting Remote Desktop Sharing
Remote Desktop Help Session Manager
Remote Registry
Routing & Remote Access
SSDP Discovery Service
Disable any non-active accounts and delete any accounts which are no longer required
Disable Guest accounts
Messenger
DCOM
Windows Plug & Play

Tra gli altri, mi da qualche dubbio "Routing & Remote Access": per me che mi connetto ad internet tramite il router di casa, sarei ancora in grado di connettermi rimuovendo tale componente?
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 150
Offline Offline

Post: 1526


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #95 il: 20/01/2017, 08:07 »

Io disabiliterei:
- Telnet
- IIS tutti i servizi dove vedi la parola "remote" che possono far prendere in controllo in remoto (sempre che non ti servano) compresi i servizi di condivisione
routing e accesso remoto per ora lascialo, devi fare la prova se ti connetti o no quando è disabilitato
- l'autorun (non ricordo se c'è un servizio o un tweak)
- Messenger
- windows update  (ormai inutile) o "aggiornamenti automatici"
- avvisi (buono solo per reti aziendali)
- client dns
- clipbook
- Compatibilità di Cambio rapido utente
- Helper NetBIOS di TCP/IP
- Helper Smart Card
- ripristino configurazione sistema

Il resto da lasciare abilitati e fare prove con diverse ISO costruite di volta in volta fino a quand non trovi la configurazione ottimale;
le ISO le puoi provare in macchina virtuale anche se un PC vecchiotto sarebbe l'ideale e provare l'installazione su macchina reale per vedere come va

Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
F9006
Newbie
*

Karma: 0
Offline Offline

Post: 3


« Rispondi #96 il: 21/01/2017, 03:36 »

Grazie 1000, BAT!  Wink
Tutto chiaro! Non mi rimane che cimentarmi con le ISO e fare alcune prove!  thumbup
Loggato
Star
Newbie
*

Karma: 0
Offline Offline

Post: 1


« Rispondi #97 il: 31/01/2017, 03:26 »

Ciao a tutti!  Wink

Spero sia la sezione giusta per i dubbi che dovrei postare...   Undecided
Ebbene sto usando nLite e dovrei integrare dei driver di varie periferiche tra scanner, stampanti, chiavette internet e altro del mio PC (WinXP Pro).
Il fatto è che di stampanti e scanner ho buttato là un paio di driver per ognuno: uno con cui gira attualmente e l'altro, più recente, scaricato da internet. La mia idea è di tenerli entrambi perché, pensavo, tante volte il driver più recente dovesse creare problemi, ho sempre quello con cui l'hardware in questione gira senza problemi.
Cosa succede se faccio integrare entrambi ad nLite? Mi sovrascrive quelli più vecchi? O magari quelli che metto prima nella lista vengono sovrascritti da quelli che vengono dopo (anche se i primi sono i più recenti)?
Come si comporta in questi casi nLite?

Anche per i driver inclusi nell'originario cd del PC, vorrei includere qualcosina. Avrei aggiunto nella lista dei driver quelli per touchpad, modem, PCMCIA, Multimedia Key e Automail, mentre ho lasciato fuori quelli per audio, LAN, USB 2.0 e VGA.
Naturalmente sono tutti molto datati (dal 2001 al 2003!), motivo per cui, per gli ultimi che non intendo integrare (audio, lan, usb 2.0 e VGA), preferirei sfruttare quelli di WIN XP Pro SP3. Lì ci dovrebbero essere e teoricamente dovrebbero essere più recenti, mi sbaglio? L'ultima volta, dopo un'installazione piena con il SP3 senza alcuna rimozione di componenti ho visto il segnale di allerta per mancanza di driver solo per la web camera (che infatti ho ora prontamente incluso nella lista dei driver). Per il resto il sistema è partito senza la minima anomalia. Correggetemi se sbaglio, si tratta allora semplicemente di non rimuovere i componenti riguardanti le schede video, audio, usb 2.0 e lan. Altrimenti mi toccherebbe andare su internet e perdere tempo per trovare driver più recenti (ammesso che si riesca a trovare ancora qualcosa direttamente sui siti dei produttori...).
Come scrivevo, includo nella lista il driver del modem (anche se ormai c'è 1 possibilità su 1 milione che mi possa servire il modem interno da 56kb) perché rimuovo da nLite i driver dei modem.
Includo anche touchpad, PCMCIA, Multimedia Key e Automail tante volte andassi a rimuovere componenti che riguardano questi driver. Sapete quali sarebbero in nLite i componenti riguardanti questi ultimi 4 elementi?

Ultimo dubbio... la lista di lingue contenute nell'apposita sezione di nLite riguarda solo il sistema operativo?
Si possono quindi rimuovere in tutta sicurezza tutte le lingue che uno non usa, lasciando il solo italiano (sempre che uno preveda di usare il SO anche in altre lingue)?
La visualizzazione di pagine web in lingue asiatiche o europee richiede i relativi pacchetti di Windows?
Infine, programmi come Office hanno bisogno per qualche motivo dei pacchetti di lingua?
Grazie in anticipo per l'attenzione!  thumbup
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 150
Offline Offline

Post: 1526


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #98 il: 31/01/2017, 15:02 »

Rispondo sulla questione dei driver;
non ti conviene usare nLite ma l'utility del sito driverpacks per l'integrazione diretta dei dirver nel CD/DVD di installazione
o anche su un supporto separato da usare dopo che il sistema è stato installato.
I dettagli del processo li puoi trovare sul mio blog a partire da qui:
https://zerozerocent.blogspot.com/2014/06/driverpacks-base-p01-tool-integrazione-driver-per-windows-xp.html
mi raccomando di leggere tutte e 3 le parti della guida prima di procedere;
non è necessario installare tutti i driver ma almeno i Mass Storage e Chipset sono necessari;
oppure, volendo, puoi integrare anche i driver aggiuntivi per reti, grafica e suono.
sottolineo che la procedura di integrazione dei driver con l'utility fornita è da fare DOPO aver usato RyanVM o nLite per fare altri lavori e che una volta integrati i driver non bisogna più toccare nulla dell'immagine (niente ulteriori passi con nLite e/o RyanVM altrimenti non funziona nulla)
Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Pagine: 1 ... 5 6 7 
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons