Autore Topic: [proposta] Localizzazione Haiku OS  (Letto 4887 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

forart.it

  • Visitatore
[proposta] Localizzazione Haiku OS
« il: 25/07/2008, 10:18 »
Anzitutto, per chi non lo conoscesse, ecco un'estratto dalla pagina Wikipedia italiana (che, tra parentesi, avrebbe bisogno di essere integrata rispetto a quella inglese):

Citazione
Haiku, conosciuto in passato come OpenBeOS, è un progetto open source che mira a ricreare e estendere il sistema operativo BeOS. Il progetto punta ad essere compatibile sia a livello di sorgenti che di binario con BeOS in modo da consentire una migrazione indolore degli utenti verso Haiku. Questo consente agli utenti di Haiku di avere a disposizione un insieme di programmi già funzionanti e testati. Nel contempo gli sviluppatori possono testare che il comportamento di Haiku sia comparabile con quello di BeOS e che la compatibilità sorgente e binaria sia davvero funzionante, potendo riutilizzare sia le applicazioni binarie che il codice di terzi già scritto per BeOS.




Comunque, ormai un mese fà, è comincita questa discussione sui documenti da tradurre nel forum del sito di Haiku italia.

Se qualcuno è interessato a collaborare o semplicemente ad apportare un contributo è benvenuto.
« Ultima modifica: 26/07/2008, 16:01 da forart.it »

ENG2ITA Community

[proposta] Localizzazione Haiku OS
« il: 25/07/2008, 10:18 »

Online Max

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 1.577
  • Karma: 114
    • Eng2ita.net
Re: [proposta] Localizzazione Haiku OS
« Risposta #1 il: 25/07/2008, 23:30 »
La prossima volta utilizza i link qualora ci fossero immagini troppo larghe.

Tornando alla proposta, la considero bocciata già in partenza... la sezione "Localizzazioni software" non è nata per occuparsi della traduzione dei sistemi opensource (documentazione compresa), bensì per occuparsi della traduzione dei programmi di uso comune.

Non ho nessuna idea se partecipi attivamente a questo progetto o se fai da contorno, ma qui a stento si riesce a fare qualcosa con i software. Miracoli non se ne possono fare.


Offline dkdk_it

  • The BOSS!
  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2.896
  • Karma: 64593
  • Finis coronat opus
    • ENG2ITA
Re: [proposta] Localizzazione Haiku OS
« Risposta #2 il: 26/07/2008, 10:52 »
Ciao forart.it,
l'idea di tradurre il discendente di BeOS non è cattiva... molto ambiziosa, considerando la mole di documenti da tradurre, ma davvero carina.
Io ho interpretato il tuo post come una news piuttosto che come una richiesta vera e proprio: considerato che esiste già un gruppo di traduzione, sarebbe inutile iniziare a farne un'altra qui... ma se qualcuno vuole unirsi a questo progetto, nel post sopra c'è il link che consente di reperire tutte le informazioni necessarie.

A presto.

forart.it

  • Visitatore
Re: [proposta] Localizzazione Haiku OS
« Risposta #3 il: 26/07/2008, 16:08 »
La prossima volta utilizza i link qualora ci fossero immagini troppo larghe.

Inserire un link al posto di un'immagine equivale a non inserirla affatto, IMHO...

...meglio un thumbnail, allora !   ::)


Per quanto riguarda Haiku (e non BeOS, anche se ne è sostanzialmente un clone open) ne sono un semplice sostenitore/ammiratore.

Il post, come del resto la maggior parte dei miei, mira a creare delle correlazioni: ciò credo che, specie in ambito open, porti benefici ad entrambi.
Magari qualche interessato può aiutare Haiku Italia oppure, se ENG2ITA non è una comunità esclusivamente Windows-oriented, può portare nuovi potenziali traduttori.


Online Max

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 1.577
  • Karma: 114
    • Eng2ita.net
Re: [proposta] Localizzazione Haiku OS
« Risposta #4 il: 03/08/2008, 14:59 »
se ENG2ITA non è una comunità esclusivamente Windows-oriented, può portare nuovi potenziali traduttori.

Se qualcuno si fa avanti siamo sicuramente disposti a portare nuovi potenziali traduttori, per cominciare potresti dare il buon esempio, magari postando qui qualche tua traduzione da correggere.

Puoi invitare anche altri se vuoi, non ci sono problemi...  l'importante è ottenere il coinvolgimento necessario sennò avevo ragione io nel post di prima.