Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
20/08/2018, 12:55 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 2
  Stampa  
Questo topic non e' stato ancora votato!
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: Interviste al prof. Antonio Cantaro ed iniziative editoriali varie  (Letto 9233 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« il: 20/11/2009, 11:13 »


Che la stampa scriva di software libero credo che sia una buona cosa. Ecco un'intervista riportata da un noto quotidiano regionale:

"...Da bravo "smanettone" dei sistemi Open Source, non di rado mi capita di cercare sul Web delle guide per riparare i "danni" della lotta quotidiana sul terminale dei comandi. Se masticate Linux vi sarà capitato di incrociare una delle video-guide realizzate dal Prof.Ing. Antonio Cantaro, dell'Istituto Majorana di Gela.
Il nostro è, a mio avviso, una delle figure di spicco in Sicilia per quanto riguarda la diffusione del software libero, sia lato-consumer che lato-business: immaginatevi che risparmio di denaro nelle Istituzioni senza dover spendere in licenze! Ma, non pago dell'attività "teorica", il Prof.Ing. ha ben deciso di partire da Ubuntu, una delle migliori distribuzioni Linux, per renderla... Plus Remix.
Gli ho posto alcune domande, alle quali ha risposto in modo molto esauriente: se volete farvi un'idea di ciò che scrivo già da qualche riga, non resta che continuare la lettura..." ... continua ...

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1081&Itemid=33

Ciao, Antonio.
« Ultima modifica: 25/02/2011, 11:32 da BAT » Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
ENG2ITA Community
« il: 20/11/2009, 11:13 »

 Loggato
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #1 il: 21/11/2009, 15:04 »


Secondo me la cosa potrebbe andare molto avanti, specialmete se si riesce con la Regione... speriamo bene..:

Il capogruppo del Pd, Alfonso Cirrone Cipolla, ha presentato al Consiglio Provinciale, il 9 novembre scorso, una mozione con la quale chiede di promuovere Linux e il software libero, già adottato con successo dall’Istituto “Majorana” di Gela, presso tutti gli altri Istituti di competenza e negli uffici della Provincia Regionale di Caltanissetta... Che dire?.. Se son rose fioriranno… ed io credo proprio che fioriranno. Le persone giuste al posto giusto ed al momento giusto possono innescare la rivoluzione (informatica). Di sicuro i momenti di vacche magre invogliano verso queste nuove strade e poi, mi piace pensare che Garibaldi cominciò proprio da queste parti.. continua…

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1084&Itemid=33

Vi trovate anche il testo completo della Mozione presentata

Cioa, Antonio.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #2 il: 02/02/2010, 17:29 »

Vi segnalo:

Le interviste di Benedetto Motisi del Quotidiano di Sicilia. Iniziamo per IT (Isola Telematica, che poi IT è anche la sigla di Information Technology non è un caso), un ciclo di interviste per introdurre i neofiti e i curiosi al mondo dell'Open Source e al software libero. Il prof.Antonio Cantaro, che ci ha fatto già compagnia in questo spazio, sarà il "Virgilinux" per chi si è perso nella selva oscura del closed-software. E per chi, proveniente dalla PA o dalle PMI, inizia a pensare di poter risparmiare qualcosina, senza perdere in produttività… continua…

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1156&Itemid=189

Ciao, Antonio.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #3 il: 11/04/2010, 15:00 »

Vi segnalo:

Intervista al Quotidiano di Sicilia. L'ultima volta, abbiamo parlato di Linux nelle PA e nelle PMI con il prof.Antonio Cantaro dell'Istituto Majorana di Gela. Il tema centrale di questa nuova chiacchierata, è più esplicativo: quale distribuzione Linux scegliere? Ovvero, quale calza meglio alle proprie esigenze, che naturalmente cambiano da utente a utente? ... Iniziamo con le domande...
1) Come mai Linux ha tante distribuzioni a differenza di Windows?
Linux è un sistema operativo libero e gratuito (quasi sempre) di cui esistono molte versioni disponibili, che si chiamano "distro", ossia distribuzioni. Sarebbe più corretto parlare di GNU/Linux, in quanto, per essere più precisi, Linux rappresenta solo il cuore del sistema, ossia il Kernel (pensate al motore di un'automobile)…. Continua …

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1188&Itemid=216

Ciao, Antonio.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
dkdk_it
The BOSS!
Amministratore
*****

Karma: 64593
Offline Offline

Post: 2895


Finis coronat opus


WWW
« Rispondi #4 il: 11/04/2010, 15:40 »

Bellissima intervista. E, anche se non credo che il nostro Antonio abbia bisogno di elogi, bellissime risposte.
Ne cito solo una, o meglio parte di essa:
Citazione
[...] non esiste una distribuzione "migliore", ognuna ha delle caratteristiche proprie e ognuno in definitiva, col tempo e con l'esperienza, andrà a scegliere quella più confacente alle proprie esigenze.[...]

Sono d'accorto con ogni lettera, virgola e punto di questa affermazione! Non esiste la distro migliore, ma piuttosto la distro più adatta alle proprie esigenze!

Grande Antonio, complimenti.
Loggato

gianfranco1963
Advanced Member
****

Karma: 7
Offline Offline

Post: 273


Amiamo i nostri cani. Loro morirebbero per noi


« Rispondi #5 il: 11/04/2010, 16:01 »

Certo l'amico Antonio non è il tipo di persona che si autocelebra e quindi nell'elenco dei motivi per i quali scegliere Ubuntu, metterei senz'altro in aggiunta a quanto da lui detto, perchè trovi anche un validissimo (per me più ancora) supporto nel sito dell'Istituto Statale Majorana di Gela, dove grazie al lavoro di Antonio e (presumo) di suoi collaboratori, possiamo trovare Videoguide che ci aiutano a capire meglio come installare Ubuntu, come utilizzarlo al meglio personalizzandolo secondo le nostre esigenze e perchè no per i più pigri o per chi non ha connessione internet veloce o per chi è ancora un "novizio" troviamo delle ottime versioni (mi riferisco alle Plus remix) del Prof Antonio che ci consegna un S.O. già tradotto in italiano, con l'aggiunta di tanto software,  fonts ed altro oltre ad aver già attivato il 3d per chi lo apprezza. Altro ancora potrei aggiungere ma preferisco stuzzicare l'attenzione di chi (pochi credo) ancora non consce il lavoro del Prof a farsi un giretto nel sito per constatare di persona.

Grazie Antonio e grazie agli amministratori del sito ENG2ITA per l'ospitalità
Loggato

Non so molto, ma molto di più saprò. Grazie ENG2ITA-Team
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #6 il: 13/04/2010, 20:12 »

Che dirvi? .... Grazie.

Ciao, Antonio.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #7 il: 13/05/2010, 12:20 »

Vi segnalo:

Intervista del Quotidiano di Sicilia al prof. Antonio Cantaro dell'Istituto Majorana. L'ultima volta, abbiamo parlato di: Quale versione GNU-Linux scegliere? Adesso ci chiediamo:Ubuntu 10.04 Lucid, perché cambiare la precedente versione che va benissimo? Volendo cambiare, meglio l'avanzamento di versione o la reinstallazione da zero? Meglio Windows o Ubuntu? La sicurezza? … continua alla pagina originale …

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1206&Itemid=33

Ciao, Antonio.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
gianfranco1963
Advanced Member
****

Karma: 7
Offline Offline

Post: 273


Amiamo i nostri cani. Loro morirebbero per noi


« Rispondi #8 il: 13/05/2010, 14:49 »

Oltre ai complimenti per l'intervista volevo solo aggiungere che per quanto riguarda le operazioni con contocorrente
di una banca online, senza dubbio ottimo è il suggerimento di utilizzare una live cd di un S.O. di   GNU-Linux per operare
in sicurezza. Ma ci sono Banche che per le operazioni online su c.c., chiedeno un log in con ID e password
(che è meglio cambiare sovente) e l'inserimento nell'apposito campo di una key (n.d.r. codice numerico) che è generato
da una sorta di chiavetta rilasciata dall'istituto bancario al cliente, che consente di effettuare operazini online con grande sicurezza
poichè il codice generato è utilizzabile una sola volta entro un brevissimo spazio temporale (non sò indicare quanto). Sono convinto che
conoscendo ID (codice cliente) paswword e almeno una key (quindi essere vittime di un keylogger) possa rendere possibile
scoprire l'algoritmo che ha consentito di generare tale key, ma questo è possibile per pochi "eletti" e con intenti mirati.
Concludo dicendo che con il rispetto delle ormai arcinote regole base di sicurezza per chi naviga in internet, con questo sistema mi
pare altamente improbabile che qualcuno possa operare nel nostro c.c. bancario.
Qlmeno questa è la mia opinione

Loggato

Non so molto, ma molto di più saprò. Grazie ENG2ITA-Team
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #9 il: 24/05/2010, 18:29 »

Sono convinto che il livello di sicurezza raggiunto è ormai ottimo... ma ... il Pentagono è stato bucato da un ragazzino ...

La prudenza, ritengo, non debba essere mai troppa.

Lanciare un CD-DVD una volta tanto è ben poca cosa rispetto al subire uno svuotamento della cassa, anche se la probabilità è bassa... mai dire mai ...

Un cordiale saluto, Antonio.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #10 il: 10/02/2011, 16:05 »

Vi segnalo:

Nel numero di marzo 2011, la rivista a diffusione nazionale Ubuntu Facile,  che si occupa della distribuzione Linux Ubuntu, dedica ben tre pagine  al nostro Istituto,  pubblicando l'articolo: Una scuola davvero Open Source. Intervista ad Antonio Cantaro che spiega come una scuola può diventare punto di riferimento nazionale per la diffusione del software libero. Il mensile Ubuntu Facile, ormai di grande successo, si rivolge a tutti i normali utenti che desiderano scoprire il sistema operativo Open Source Si riporta la copertina della rivista, di marzo 2011 e le tre pagine dedicate all'intervista… continua …

http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1436&Itemid=33

Ciao, Antonio.
« Ultima modifica: 24/02/2011, 09:24 da BAT » Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
BubbleBobble
Eng2ita Friends
*

Karma: 31
Offline Offline

Post: 465


All-in


« Rispondi #11 il: 10/02/2011, 17:08 »

Complimenti!  Smiley
Loggato

Regola n.1: esegui sempre il backup
Regola n.2: se non ti serve, non installarlo
Regola n.3: se funziona, non toccarlo
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #12 il: 10/02/2011, 17:19 »

Grazie.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
gianfranco1963
Advanced Member
****

Karma: 7
Offline Offline

Post: 273


Amiamo i nostri cani. Loro morirebbero per noi


« Rispondi #13 il: 11/02/2011, 00:27 »


Ubuntu facile è una rivista di poche paginette che a volte acquisto perchè a mio parere è facilmente consultabile e dove si possono
trovare artticoli ben fatti (di facile lettura) ed interessanti. Detto questo, caro Prof, un grandissimo   milite
Loggato

Non so molto, ma molto di più saprò. Grazie ENG2ITA-Team
antonio
Informatica Libera Majorana
Eng2ita Friends
*

Karma: 52
Offline Offline

Post: 853



WWW
« Rispondi #14 il: 11/02/2011, 12:56 »

Grazie.
Loggato

La scuola per risparmiare milioni di euro
http://www.istitutomajorana.it
Pagine: 1 2
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons