Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
17/11/2017, 18:31 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 
  Stampa  
Questo topic non e' stato ancora votato!
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: UMBPCI.SYS gestore di memoria alternativo  (Letto 6922 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« il: 17/09/2010, 16:40 »

da WIKI
Il programmatore tedesco Uwe Sieber, ha sviluppato per i sistemi Windows 95 e 98 (non per Windows Millennium Edition), un gestore di memoria alternativo, chiamato UMBPCI.SYS, che si affianca al gestore standard di Windows 9x (EMM386), creando un sistema di gestione della memoria che consumi molta poca RAM e che abbia una latenza bassa, permettendo così al sistema di essere più veloce e reattivo. Il software è utilizzabile solo su specifici modelli di Chipset e solo su specifici tipi di CPU.
Loggato
ENG2ITA Community
« il: 17/09/2010, 16:40 »

 Loggato
aqua
Eng2ita Friends
*

Karma: 17
Offline Offline

Post: 551


Windows 8.1 Pro x64


« Rispondi #1 il: 17/09/2010, 18:34 »

gestione della memoria che consumi molta poca RAM
solo per pignoleria, o molta o poca, nn penso sia correttissimo dire "molta poca", anche se il concetto si capisce. Wink

mi chiedo cmq chi utilizzi ancora windows 95-98...
Loggato
MaxFrax
Gnocca Friend e...
Eng2ita Friends
*

Karma: 20
Offline Offline

Post: 417


CPU Serial Killer


« Rispondi #2 il: 17/09/2010, 18:59 »

Provato anni e anni fa... io però non sono mai riuscito a farlo funzionare bene... chissà perchè dopo la sua installazione crescevano esponenzialmente i BSOD....
Loggato
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« Rispondi #3 il: 18/09/2010, 10:36 »

http://www.uwe-sieber.de/umbpci_e.html
non riesco a trovarlo, da dove si può scaricare l'ultima ver.?
« Ultima modifica: 18/09/2010, 11:53 da uvz » Loggato
rainforest
Eng2ita Staff
***

Karma: 126
Offline Offline

Post: 1190



« Rispondi #4 il: 18/09/2010, 15:06 »

http://www.uwe-sieber.de/umbpci_e.html
non riesco a trovarlo, da dove si può scaricare l'ultima ver.?

Penso che sia quello al link nella stessa pagina da te indicata: http://www.uwe-sieber.de/files/umbpci_e.zip

P.S.: hai visto anche questa pagina? -> http://www.mdgx.com/umb.htm

Ciao
« Ultima modifica: 18/09/2010, 15:14 da rainforest » Loggato

     
If you are thinking 1 year ahead, sow seeds. If you are thinking 10 years ahead, plant a tree. If you are thinking 100 years ahead, educate the people.
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« Rispondi #5 il: 19/09/2010, 17:52 »

Visto la complessità (della spiegazione ed in INGLESE) lascio perdere. Se c'è qualcuno interessato che modificherà il suo dos e sarà così gentile da spiegarci i pochi passi da fare in ITALIANo grazie, altrimenti fa lo stesso.
Loggato
MaxFrax
Gnocca Friend e...
Eng2ita Friends
*

Karma: 20
Offline Offline

Post: 417


CPU Serial Killer


« Rispondi #6 il: 20/09/2010, 16:23 »

Visto la complessità (della spiegazione ed in INGLESE) lascio perdere. Se c'è qualcuno interessato che modificherà il suo dos e sarà così gentile da spiegarci i pochi passi da fare in ITALIANo grazie, altrimenti fa lo stesso.

Devi aprire il tuo CONFIG.SYS ed editarlo a mano aggiungendo la riga DEVICE=C:\UMBPCI\UMBPCI.SYS (posto che l'hai messo nella directory C:\UMBPCI!!!) subito dopo la riga in cui è citato l'HYMEM.SYS.
Questo driver è complementare (non sostitutivo) dell'HYMEM, quindi non cancellare la riga relativa al vecchio gestore di memoria, anzi, verifica che la riga dell'HYMEM sia: DEVICE=C:\WINDOWS\HIMEM.SYS /TESTMEM:OFF /Q viceversa modificala perchè sia così.
Dovrebbe funzionare. L'unico file del pacchetto che interessa per il funzionamento è UMBPCI.SYS, gli altri sono tool di analisi o per situazioni particolari.

Comunque se hai problemi mi sa che devi seguire le indicazioni riportate da MGDX sul suo sito, ossia email a Uwe Sieber. Il driver è ancora in sviluppo e in test, quindi dovrebbe essere ben contento di avere il tuo feedback. Ovviamente in inglese!
 Wink  Wink  Wink

"Se c'è qualcuno interessato che modificherà il suo dos" ... sinceramente non credo che ci siano qui su eng2ita ancora degli utenti che usano regolarmente macchine con Win95-98 o addirittura con il solo DOS... Io ho dismesso definitivamente questi S.O. un paio d'anni fa e probabilmente son stato l'ultimo dei Mohicani...
Loggato
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« Rispondi #7 il: 23/09/2010, 15:23 »

Se tu sei l'ultimo dei Mohicani, io cosa dovrei essere?

Tutto qui? Varie pag. con spiegazioni tecniche e l'unica cosa veramente da fare è aggiungere un singolo file e una riga nel config?
Visto che si da per scontato varie cose, nel mio config c'è soltanto la riga lastdrive. Ho aggiunto anche il riferimento al HYMEM. Bastano questi due o ci devono essere altre righe? Tipo quelle del dos (high, etc).
Loggato
MaxFrax
Gnocca Friend e...
Eng2ita Friends
*

Karma: 20
Offline Offline

Post: 417


CPU Serial Killer


« Rispondi #8 il: 23/09/2010, 17:19 »

Se tu sei l'ultimo dei Mohicani, io cosa dovrei essere?

Il fantasma dell'ultimo dei Mohicani!  Grin  Grin  Grin  Grin  Grin  Grin

Comunque se guardi sul sito di MGDX vedrai questa frase:

"Beginning with v3.00 you can simply try loading UMBPCI without any checking.
Because it is an extension to HIMEM.SYS under MS-DOS/Windows, UMBPCI.SYS MUST be loaded AFTER HIMEM.SYS.
CONFIG.SYS example assuming Windows 9x/ME resides in C:\WINDOWS and UMBPCI.SYS in C:\UMBPCI:

DOS=HIGH,UMB
DEVICE=C:\WINDOWS\HIMEM.SYS /TESTMEM:OFF /Q
DEVICE=C:\UMBPCI\UMBPCI.SYS
DEVICEHIGH=...
INSTALLHIGH=...
SET=...
etc..."

L'esempio su come deve essere settato il config.sys mi sembra abbastanza chiaro...
Loggato
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« Rispondi #9 il: 25/09/2010, 17:36 »

Lo installato e dal messaggio iniziale funziona. Ma ho più memoria libera senza questo driver.
Il dos è caricato in memoria alta anche senza il comando HIGH, e immagino che questa cosa sia nativa di Win98.
Le varie voci che appaiono con il comando mem /c sono uguali a parte vmm32. Con umbpci occupa 12.688 K, senza occupa 576 byte. La massima memoria disponbile per un programma è 606.688 con, 618.976 senza.
Il mio win98 è modificato con trucchi e patch non ufficiali, che magari avevano già risolto il problema di indirizzi di memoria occupati inutilmente.
« Ultima modifica: 02/10/2010, 14:41 da uvz » Loggato
MaxFrax
Gnocca Friend e...
Eng2ita Friends
*

Karma: 20
Offline Offline

Post: 417


CPU Serial Killer


« Rispondi #10 il: 02/10/2010, 12:01 »

Lo installato e dal messaggio iniziale funziona. Ma ho più memoria senza questo driver.
Il dos è caricato in memoria alta anche senza il comando HIGH, e immagino che questa cosa sia nativa di Win98.
Le varie voci che appaiono con il comando mem /c sono uguali a parte vmm32. Con umbpci occupa 12.688 K, senza occupa 576. La massima memoria disponbile per un programma è 606.688 con, 618.976 senza.

E' tutto ok uvz il driver sta funzionando e, come tutti i driver caricati in memoria, ha un "costo". In questo caso ampiamente ripagato dai benefici.

Il mio win98 è modificato con trucchi e patch non ufficiali, che magari avevano già risolto il problema di indirizzi di memoria occupati inutilmente.

Non credo. Per farlo avresti dovuto caricare un gestore di memoria alternativo a quello di MS (o integrativo come UMBPCI).
Loggato
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« Rispondi #11 il: 02/10/2010, 14:41 »

Citato da: MaxFrax
In questo caso ampiamente ripagato dai benefici.
Scusa se te lo faccio notare, ma rileggi con più attenzione il mio msg. Leggermente modificato.
Loggato
aru
Newbie
*

Karma: 2
Offline Offline

Post: 36


« Rispondi #12 il: 28/10/2010, 09:26 »

L'ho installato e provato sui miei due pc con Win98SE.

Funziona bene: la differenza si nota.

Unica nota e' che su uno dei due pc non ho aggiunto la riga DOS=HIGH,UMB altrimenti il sistema non partiva piu'.

aru
Loggato
Singolarity
Hero Member
*****

Karma: -63598
Offline Offline

Post: 1103



« Rispondi #13 il: 28/10/2010, 12:12 »

piccola nota sia per uvz che per aru.....in win98 anche se ha una base dos da cui viene lanciato il sistema non è più a 16bit...poco dopo avviato sfrutta direttamente le 386 enhanced (o anche chiamata modalità protetta) e quindi passa ai 32bit...passando a tale modalità non esiste più il problema limite dei 640K di memoria convenzionale ma viene vista dal sistema e dalle apps win32 in modo totale tutta la ram che avete (addirittura con un limite massimo di 2Gb che poi per altri motivi di gestione si riduce a 512Mb) ....quindi il problema reale riguarda solo alcuni driver ancora a 16bit e fatti diciamo alla c...beep.....soprattutto in quel periodo in cui win98 aveva già un nuovo sistema rivoluzionario per i driver ossia il passaggio dei VxD ai WDM che sarebbe stato adottato completamente solo a partire da win2000...ma win98 e anche NT4 avevano già in se tale supporto ma nessuna casa hw per pigrizia voleva cambiare questo modo di fare driver alla vecchia maniera...che poi alla fine con l'avvento di win2000 furono costretti a farlo lo stesso tale cambiamento.
Quindi alla fine come già detto il limite di tale memoria può creare fastidio solo se casomai si esegue qualcosa ancora a 16bit...come che ne so qualche vecchia apps nativa dos o anche qualcosa di win16 (ossia apps per win3.x) in tutti gli altri casi se su win98 eseguite apps win32 fisse non avrete mai problemi di ram.
La creazione di tale driver UMBPCI.SYS è volto proprio verso coloro che ancora usano ampiamente apps dos in ambito win9x...e proprio per questo che non è stato sviluppato per winME perché in questo non esiste più la modalità dos reale il sistema parte immediatamente in full 386 enhanced senza passare dal dos per niente....ed è per tale motivo che in winME molte vecchie apps native dos non vanno.
Potete leggervelo anche dai wiki....partendo dall'originale EMM386: http://it.wikipedia.org/wiki/EMM386
Che come vedete è si un gestore di memoria ma solo in ambito dos....viene riutilizzato nei win95 e 98 solo come sistema di compatibilità e di avvio iniziale dopo di che viene "sganciato" dal sistema.....UMBPCI idem e per altro la frase che si trova sul wiki italiano che uvz ha riportato ossia:
Citazione
Il programmatore tedesco Uwe Sieber, ha sviluppato per i sistemi Windows 95 e 98 (non per Windows Millennium Edition), un gestore di memoria alternativo, chiamato UMBPCI.SYS, che si affianca al gestore standard di Windows 9x (EMM386), creando un sistema di gestione della memoria che consumi molta poca RAM e che abbia una latenza bassa, permettendo così al sistema di essere più veloce e reattivo.
è completamente errata.....win9x non ha bisogno durante la sua esecuzione del EMM386 (ne ha bisogno solo all'avvio) e non è il suo gestore standard di memoria principale...il processo corretto purtroppo è spiegato davvero bene solo nel wiki inglese:
http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_9x#Virtual_Machine_Manager
Citazione
The VMM is also responsible for creating MS-DOS environments for system processes and Windows applications that still need to run in MS-DOS mode. It is the replacement for Win386 in Windows 3.x, and the file vmm32.vxd is a compressed archive containing most of the core VxD, including VMM.vxd itself and ifsmgr.vxd (which facilitates file system access without the need to call the real mode file system code of the DOS kernel).

infine sempre nello stesso wiki un pochino + in basso dice:
Citazione
When Windows 95 started up, MS-DOS loaded, processed CONFIG.SYS, launched COMMAND.COM, ran AUTOEXEC.BAT and finally ran WIN.COM. The WIN.COM program used MS-DOS to load the virtual machine manager, read SYSTEM.INI, load the virtual device drivers, and then turn off any running copies of EMM386 and switch into protected mode. Once in protected mode, the virtual device drivers (VxDs) transferred all state information from MS-DOS to the 32-bit file system manager, and then shut off MS-DOS. These VxDs allow Windows 9x to interact with hardware resources directly, as providing low-level functionalities such as 32-bit disk access and memory management. All future file system operations would get routed to the 32-bit file system manager.
In pratica quello che ti ho sottolineato dice che una volta che EMM386 che è un gestore di memoria solo dos non serve più viene spento e tutto viene passato in modalità protetta...una volta in tale modalità entrano in gioco i VxD e a questi sono trasferite tutte le informazioni al sistema a 32bit e poi dopo viene spento anche il dos completamente e si entra in modalità win32 in modo completo e quindi anche come gestione memoria.

Che poi UMBPCI possa velocizzare meglio l'avvio ci può anche stare....e secondo test di alcuni è reale tale miglioramento però solo su specifici chipset e cpu non sempre su tutte....ma non credo che possa velocizzare la situazione una volta che il sistema è già avviato in tale caso per me si comporterà in modo normale come con EMM386 e parlo sempre solo di apps win32 native....non di dos o win16!!!
« Ultima modifica: 28/10/2010, 12:29 da Singolarity » Loggato
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 165


« Rispondi #14 il: 28/10/2010, 22:24 »

Lo avevo capito che era per il dos ma, essendo estremamente pignolo, se mi liberava qualche byte di ram occupati inutilmente da sw dos ne ero contento.
Loggato
Pagine: 1 
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons