Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
20/04/2018, 06:59 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 2
  Stampa  
Voto topic corrente: *****
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: [COMPLETATO] FATBOY-XP Silent Installer  (Letto 15876 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« il: 16/11/2010, 18:57 »

FATBOY-XP Silent Installer

Autore: BAT
Ringraziamenti speciali: Yza_K, MisterX, Light Phoenix, OnePiece
Senza i loro precedenti lavori ed il loro supporto questo progetto non sarebbe stato possibile

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Destinatari: gli utilizzatori di Windows XP con Service Pack 3

Convenzioni utilizzate nel resto del topic
WinXP = Windows XP con SP3 già integrato
SO = Sistema Operativo
SW = software
HW = hardware
ONE = OnePiece's Windows XP Post-SP3 Update Pack (http://www.eng2ita.net/forum/index.php/topic,4200.0.html)

Che cos'è FATBOY-XP Silent Installer
Si fa prima a dire che cosa NON E':
  • NON E' un pack da integrare nel CD di boot di WinXP
  • NON E' nemmeno un "creatore" di pack da integrare (almeno per ora: vedremo se/come si possa fare)
  • NON E' (e non vuole essere) un'utility in stile WPI (http://www.wpiw.net/)

FATBOY-XP è un installatore di gruppi di applicazioni/utility/tool in modalità silent: scegliete cosa installare (1, 10, 20 o più applicazioni) da una lista di utility incorporate, premete "installa" e FATBOY le installerà "tutte insieme" su Windows senza il vostro intervento.
Eventuali collegamenti sul desktop creati dai setup delle applicazioni vengono automaticamente rimossi, per non "sporcare" l'ambiente di lavoro dell'utente; eventuali collegamenti sulla barra di avvio rapido non vengono eliminati.
NOTA BENE: non tutte le applicazioni posso essere installate in modo completamente "silenzioso"; ci sono alcune eccezioni:
  • Paint.NET = apre una finestra anche se non è richiesto alcun intervento all'utente
  • NOTA: per alcune applicazioni, i firewall potrebbero richiedere l'autorizzazione per procedere all'installazione; tuttavia poreste trovarvi con mouse e tastiera bloccati (in apparenza). In questo caso bisogna premere CTRL+ALT+CANC e terminare lo script (l'installazione dovrà essere fatta manualmente)

FATBOY-XP dovrebbe essere usato immediatamente dopo l'installazione di WinXP (possibilmente completato da ONE).
Può essere usato su un SO già installato, se i prerequisiti delle applicazioni che scegliete di installare sono soddisfatti.

In caso di disinstallazione di utility installate da Fatboy-XP, tener presente quanto segue:
  • FATBOY-XP è pensato solo per installare, NON per disinstallare; la disinstallazione di versioni diverse delle utility incorporate in Fatboy-XP è a carico dell'utente.
  • Le utility installate con Fatboy-XP si disinstallano da Pannello di Controllo/Installazione applicazioni; quando non appare il programma di disinstallazione, basta cancellare manualmente le cartelle delle applicazioni coinvolte (tipicamente in C:\Programmi) ed i relativo link in Start/Tutti i programmi
  • TweakUI-XP e PowertoyCalc si trovano in \Windows\system32\
  • Il link di Microsoft Calculator Plus è in Start/Tutti i programmi/Accessori
  • prima di cancellare la cartella di Unlocker, bisogna deregistrare la libreria UnlockerCOM.dll; aprire un prompt di comandi nella cartella e digitare regsvr32 /u UnlockerCOM.dll
  • prima di cancellare la cartella di Desktop Restore, bisogna deregistrare la libreria dkticnsr.dll ivi contenuta (con le stesse modalità del caso precedente, cambia solo il nome della libreria)


Download e NOTA di BAT del 16 Gennaio 2011

Sulle pagine personali di BAT
nella sezione download, Fatboy-XP è disponibile A SCOPO DI STUDIO insieme ai sorgenti del progetto.
NOTA: le pagine personali sono accessibili anche semplicemente clickando sull'icona a forma di mappamondo visibile sotto il nickname/avatar dell'autore del post.

Sul mio sito è presente sia la versione completa delle applicazioni (un "balenottero" da quasi 240 MiB) che una versione senza le applicazioni (poco più di 400 KiB) dove l'interfaccia grafica è perfettamente funzionante ma, ovviamente, non può installare nulla. In entrambi i download sono compresi il codice sorgente del progetto (script AutoIT-3) ed i form usati per disegnare la GUI, oltre al changelog. Se siete solo curiosi di vedere cosa c'è nella versione completa, scaricate solo la GUI e poi decidete.

Siete liberi di (ri)usare/copiare/modificare il codice sorgente e/o di fare l'upload di Fatboy-XP su servizi di hosting di vostro gradimento; NON c'è bisogno NE' di preavvertirmi, NE' di chiedermi il permesso, NE' di comunicarmi il numero dei download. Per quel che mi riguarda, Fatboy-XP verrà mantenuto su DepositFiles.com (l'host di cui mi servo abitualmente) fino a quando ci sarà qualcuno che lo scarica o fin quando qualche autore mi chieda esplicitamente di rimuovere il software da lui realizzato.

Requisiti di sistema
  • Windows XP con Service Pack 3 (solo versione a 32 bit)
  • Risoluzione video di almeno 1024x768 pixel
  • Essere amministratori di sistema
  • Aggiungere i requisiti minimi di ciascuna applicazione che si vuole installare

Test effettuati
Fatboy-XP ha funzionato perfettamente sia su un sistema reale che su macchina virtuale, sia con installazioni singole che "in massa". I sistemi di test (reale e in VM) erano "puliti" e comprendevano: Windows XP con Service Pack 3, OnePiece's Windows XP Post-SP3 Update Pack, Microsoft .NET Framework All-In-One Language Packs by Light Phoenix (http://www.eng2ita.net/forum/index.php/topic,6539.0.html).
In macchina virtuale è stato testato anche un sistema "non pulito" per esempio con l'aggiunta dei pack del progetto EOS-XP (Base-pack, PDF-pack, BAT_Addon_JRE6u23): naturalmente sono state disinstallate prima TUTTE le applicazioni già presenti; sono state anche testate installazioni ripetute/sovrapposte.
NOTA BENE: cioò indica che il "codice programmato" (in AutoIT) funziona come mi aspetto, ma non può garantire che Fatboy-XP funzioni altrettanto bene sul vostro particolare sistema.


Risposte a domande che prima o poi qualcuno mi farebbe

D: In Area messaggi Fatboy-XP dice "Script per installazione di >>> Xyz... <<< COMPLETATO" ma la/le utility non è/sono installate nel sistema. Che cosa sta succedendo?
Quando Fatboy-XP invia questo messaggio intende dire che la chiamata alla funzione installatrice dell'applicazione è stata completata; dovete sempre controllare che quello che avete selezionato sia stato realmente installato perché su sitemi non "puliti" potrebbe non essere installato nulla.
Fatboy-XP è stato pensato per essere utilizzato IMMEDIATAMENTE DOPO l'installazione di WinXP (possibilmente completato da ONE), quindi su un sistema completamente pulito, e possibilmente con (l'inutile) firewall di WinXP disabilitato (già che ci siete disabilitate anche il relativo servizio di sistema).
Ecco alcune possibili cause di tale messaggio:
  • avete cambiato la struttura di directory di Fatboy-XP, oppure avete cancellato o rinominato gli eseguibili delle applicazioni; in tal caso lo script di installazione non le trova (ma lo script prosegue fino alla fine).
  • Avete usato CCleaner per "ripulire" il sistema: questa utility, seppur potente, apporta spesso modifiche indesiderate la Registro di Configurazione di Windows.
  • Non avete i diritti di amministratore del sistema.
  • Avede Comodo Firewall già installato sul sistema e lo avete disattivato: non fatelo, lasciatelo attivo anche se questo rallenterà inevitabilmente le installazioni "silent", con continue richieste di autorizzazione a procedere.
  • Non sono rispettati i requisiti minimi per l'installazione dell'applicazione; può succedere con utility che richiedono .NET Framework X.Y e/o Java Runtime Envronment e non li avete già installati sul sistema (è il motivo per cui è auspicabile integrare ONE nel DVD di installazione di WinXP, ed anche il motivo della presenza di JRE in Fatboy-XP. NOTA BENE: Fatboy-XP non esegue alcun tipo di controllo sui requisiti delle singole utility; se un tool necessita di JRE per l'installazione, JRE NON viene installato automaticamente, a meno che non lo selezioniate con la relativa casella).

D: Perché hai messo insieme TweakUI+PowerCalc+MsCalculatorPlus?
Perché era più comodo scrivere una sola funzione installatrice per queste 3 piccole utility. Stanno insieme perché tutte e 3 sono di piccole dimensioni e di provenienza Microsoft. Questa organizzazione non verrà cambiata, quindi non chiedetemelo.
 
D: Perché l'ordine di installazione non è lo stesso delle casella di scelta a video?
L'ordine di installazione dipende dall'ordine con cui le utility sono state inserite nell'elenco interno a Fatboy-XP; esso non coincide necessariamente con l'ordine delle caselle sul video, perché l'interfaccia grafica può variare nel tempo. In particolare, quando una delle utility selezionate è il Java Runtime Environment, esso viene sempre installato per primo (la ragione è che se qualche utility necessita di JRE, esso viene installato prima).
NOTA BENE: questo NON significa che, se scegliete di installare un tool che necessita di JRE allora viene automaticamente installato JRE; significa che se selezionte ANCHE JRE esso viene installato sicuramente per primo.

D: Perché fare diversi download separati? Perché su pochi servizi di file-hosting? Perché non usi un servizio di multiupload?
Ho le mie buone ragioni:
  • I numeri non mentono: ho bisogno di controllare con precisione il numero di download, quindi non rompete le scatole! realmad
  • La mia connessione a Internet è indecente. Purtroppo quando cade (e lo fa spesso!) devo ricominciare
    l'upload dei file dall'inizio perché il "resume" spesso non funziona/non è supportato/non è affidabile. Mi conviene avere parti più piccole per limitare le perdite di tempo.
  • Per chi scarica è un vantaggio (1): anche chi scarica potrebbe avere problemi di connessione!
  • Per chi scarica è un vantaggio (2): anche se disponete di un'ottima connessione, i siti di file-hosting gratuiti limitano la banda di download (in genere tra 100 e 300 Kb/sec); scaricando contemporaneamente le parti di Fatboy-XP da siti di hosting differenti, diminuite il tempo di download (e non mi sballate le statistiche!)
  • Ho bisogno dei servizi di statistica dei siti di file-hosting per controllare il n. totale dei download;
    esso per me è un "indice di gradimento" del progetto. Pochi download per me significano poco interesse nel mio lavoro, o difetti nel progetto. In tal caso a che serve continuare a lavorarci?
  • Con pochi servizi di hosting posso controllare il n. di download agevolmente, con un servizio di multiupload invece no (inoltre aumenta il numero di link rotti quando ci sono pochi/nessun download su un determinato host).
  • I siti di file-hosting gratuiti, oltre alla banda di connessione talvolta limitano anche il numero di "slot" di download riservati ad una certa nazione. Usando diversi servizi di host se uno è indisponibile potete usare l'altro con un fastidio minimo (circa 15 minuti di attesa). E soprattutto senza farmi sballare le statistiche!
« Ultima modifica: 03/12/2011, 08:51 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
ENG2ITA Community
« il: 16/11/2010, 18:57 »

 Loggato
BubbleBobble
Eng2ita Friends
*

Karma: 31
Offline Offline

Post: 465


All-in


« Rispondi #1 il: 28/12/2010, 02:05 »

up...?

Smiley

scusa bat sinceramente mi sembri un po' troppo "pignolo" nel volerti accertare di tutte queste cose...

ora non per giustificare la pirateria volontaria, ma sappiamo tutti che in rete si trova di tutto, dall'ultimo videogioco, office, sistema operativo, film, cd audio, ecc.

e tu non stai di certo condividendo dei programmi costosissimi come Win7, CAD, Adobe Writer (o come si chiama Tongue)

il tuo errore (se mai tu lo sapessi  Wink) è quello di redistribuire (SENZA MODIFICARLI) dei software che andrebbero scaricati dai siti ufficiali.... ma esiste cnet, majorgeeks e chissà quanti altri mirror ufficiali e legali che fanno lo stesso lavoro.... insomma quello che voglio dire è che il massimo rischio che corri (se mai lo correrari) è che una sw house ti faccia notare il tuo inconsapevole "errore" e al massimo o ti da' cmq il permesso di hostare e redistribuire il loro sw in un pack unico o MAL CHE VADA ti dirà di togliere il loro sw e morta là...
insomma non prevedo grosse azioni legali ecc ecc... Smiley

mi ricordo addirittura di quell'utente che faceva adobe reader lite sul forum di msfn che manipolava un software così... e gli è stato semplicemente precluso di farlo, stop. Perchè in fin dei conti stava cmq facendo un bene, come lo fai tu se fai conoscere di più quei sw che si vuole includere nel pack (insomma credo convenga anche alle sw house).

ultimo esempio, mi ricordo anni che furono, anche qui su eng2ita la microsoft mi sembra fece richiesta di non usare le patch con autopacher e il boss fu da allora che dovette cambiare il modo in cui AP le recopera dal server ms...!

con questo non voglio certo criticarti bruscamente, so che sei in buona fede (anche troppa :p) ma se dovessimo guardare le virgole dappertutto... si potrebbe anche inavvertitamente fare a meno di vederle... poi se ci sbattono il foglio in fronte e ci indicano col ditino la punteggiatura allora ci togga metterci gli occhiali e leggere meglio! Cheesy

ciao, e buon anno nuovo!  Grin

Loggato

Regola n.1: esegui sempre il backup
Regola n.2: se non ti serve, non installarlo
Regola n.3: se funziona, non toccarlo
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #2 il: 28/12/2010, 09:47 »

Innanzitutto buon anno anche a te.

Non c'è alcun fine di lucro ma potrei avere dei fastidi che non desidero affatto.
Però non è vero che nessun software è un po' modificato (un esempio è Unlocker, ma ce ne sono altri).
Una modifica per rendere "pulita" l'installazione è necessaria per molte delle utility incluse.
Su questa faccenda stendiamo un velo pietoso: è disonesto che un tool che permette i parametri silent installi
toolbar, pubblicità, servizi o altra roba, però questo è lo stato dei fatti.

Ho passato gli ultimi 3 giorni a leggere le licenze (scritte nel microscopico rettangolino all'inizio del setup,
spesso solo in Inglese e spessissimo in termini fumosi).
I punti salienti della ridistribuzione sono i seguenti:
  • chi fa il tool lo deve permettere
  • i file non devono essere manipolati
  • versioni senza "componenti aggiuntive" (che noi non vogliamo) in genere non sono ridistribuibili
  • a volte non si possono accoppiare con altri software
  • ridistribuibili ma con il permesso "scritto" dell'autore
  • quando il divieto di distribuzione non è esplicito in relatà è implicito (ricade in uno dei casi precedenti)

Quasi tutti i tool non permettono la "manipolazione", cioè le modifiche. Alla fine, per un motivo o per l'altro i seg. software non sono ridistribuibili in Fatboy-XP:
  • quelli Microsfot: TweakUI, Powertoy Calculator, Ms Calculator Plus, Sysinternals Suite
  • Unlocker
  • What's running
  • ImgBurn
  • Auslogics Disk Defrag
  • VSO Image Resizer
  • Androsa File Protector
  • Sandboxie (ho scoperto che dopo 30 giorni invita a comprarlo)
  • Wise Disk Cleaner
  • Teracopy
  • CCleaner, Recuva e Defraggler, a meno che non siano quelli con la maledetta toolbar
  • e altri sono perlomeno in dubbio anche se free; il punto saliente è che free/gratis non significa ridistribuibile perché magari è fonte di guadagno indiretto con le pubblicità (o le toolbar)

Tecnicamente Fatboy-XP potrebbe essere modificato per scaricare (invece di includere) le utility
che non può contenere all'interno, però perde il 90% della sua efficacia: se devi scaricarti i software separatamente
(come fa Autopatcher) a che serve Fatboy a parte l'installazione silent?
Inoltre dovrei riscrivere l'applicazione; ed essendo in procinto di abbandonare WinXP, mi conviene pensare al futuro
e a qualcosa per Win7, magari di più originale.
Sulle mie pagine web (http://bat.xoom.it) condivido qualcosa (NON Fatboy-XP) che fino ad oggi
è stato "ad uso personale" (altri pack potrei condividere in futuro).

Mi fa un po' rabbia aver sviluppato un software che alla fine funziona a meraviglia e sicuramente non danneggia nessuno;
però non è possibile ignorare la volontà di chi sviluppa le applicazioni.
« Ultima modifica: 28/12/2010, 09:51 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
MISTER X ®
Eng2ita Staff
***

Karma: 77
Offline Offline

Post: 544



« Rispondi #3 il: 28/12/2010, 10:21 »

Citazione
Tecnicamente Fatboy-XP potrebbe essere modificato per scaricare (invece di includere) le utility
che non può contenere all'interno, però perde il 90% della sua efficacia: se devi scaricarti i software separatamente
(come fa Autopatcher) a che serve Fatboy a parte l'installazione silent?
BAT, vai tranquillo, Fatboy va benissimo così come è adesso... l'unico neo è che andrebbe hostato su uno o più server più veloci; altra cosa: perchè FatBoy non gira su Vista / Seven ? Sei sicuro che non vada o non lo hai mai provato... perchè io credo che non ci sia alcun impedimento al funzionamento sotto quegli os.
Ho visto la nuova Gui, adesso ha raggiunto un livello di professionalità più che buono: hai fatto un buon lavoro, bravo!
Loggato
rainforest
Eng2ita Friends
*

Karma: 126
Offline Offline

Post: 1190



« Rispondi #4 il: 28/12/2010, 10:32 »

Inoltre dovrei riscrivere l'applicazione; ed essendo in procinto di abbandonare WinXP, mi conviene pensare al futuro
e a qualcosa per Win7, magari di più originale.

Potrebbe essere anche sufficiente un file batch, che abbinato a wget, scarica i file (che è possibile scaricare Wink) nelle cartelle dedicate, un po' come ho fatto per gli aggiornamenti degli Office.

Ciao  e auguri.

P.S.: bella la GUI e utilissimo il collegamento ai siti! Smiley
Quando ti ricordi puoi mettere MD5?
« Ultima modifica: 28/12/2010, 10:40 da rainforest » Loggato

     
If you are thinking 1 year ahead, sow seeds. If you are thinking 10 years ahead, plant a tree. If you are thinking 100 years ahead, educate the people.
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #5 il: 28/12/2010, 10:56 »

perchè FatBoy non gira su Vista / Seven ? Sei sicuro che non vada o non lo hai mai provato... perchè io credo che non ci sia alcun impedimento al funzionamento sotto quegli os.
In realtà dovrebbe girare anche su Vista e 7; non raccomando l'uso su questi sistemi perché ho testato solo su XP (e solo a 32 bit); alcune applicazioni esistono anche a 64 bit, ma altre sono solo per WinXP (come la TweakUI).

Per quanto riguarda il "riscrivere" l'applicazione:
nel codice c'è una cosa che non mi piace ma che non ho avuto tempo di sistemare; la struttura dati portante è un grosso array con tutte le informazioni (URL, descrizioni, chiamate per nome-stringa a funzioni installatrici). Il problema è che è "annegato" nel codice e questo non va bene, dovrebbe essere trasportato all'esterno (altrimenti anche il solo cambio di un URL o di una descrizione comporta la ricompilazione!). Andrebbero bene anche dei semplicissimi file di testo che si possono modificare al volo. E' per questo che non ho condiviso il codice: sa ancora di "spaghetti programming" (se lo vedesse uno dei miei ex professori si riprendono indietro la mia Laurea!  Grin)

Sul file batch "scaricatore"...vediamo l'anno prossimo oppure lascio direttamente il compito a rainforest che lo vedo molto pratico  Roll Eyes

[EDIT] MD5 della prova GUI aggiunto.
« Ultima modifica: 28/12/2010, 16:18 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
rainforest
Eng2ita Friends
*

Karma: 126
Offline Offline

Post: 1190



« Rispondi #6 il: 28/12/2010, 12:47 »

Sul file batch "scaricatore"...vediamo l'anno prossimo oppure lascio direttamente il compito a rainforest che lo vedo molto pratico  Roll Eyes

 Tongue Grin Grin Grin
Loggato

     
If you are thinking 1 year ahead, sow seeds. If you are thinking 10 years ahead, plant a tree. If you are thinking 100 years ahead, educate the people.
BubbleBobble
Eng2ita Friends
*

Karma: 31
Offline Offline

Post: 465


All-in


« Rispondi #7 il: 28/12/2010, 18:58 »

Anche per me l'interfaccia è OK!

Quindi si potrebbe fare in modo che i software rimossi o con problemi di licenza ci siano tutti, ma solamente come Nome+Url nell'interfaccia, ossia un pack SENZA i vari setup, ma con già le info di unattended setup e silent vari...
In questo modo il software è gestibile dall'utente, che basta si scarichi i setup che gli interessano, li copia nell'apposita sotto-directory di Fatboy, e poi lancia Fatboy che fa' il resto in automatico. Wink

Quindi uno si scarica da solo i vari setup "slim", "light", ecc. e si auto aggiorna da solo il pacco, che poi si trasforma in un Fatboy "portable" da Pc a Pc (stile AP Tongue) col pregio che i Sw sono scaricati dall'utente dai siti originali, quindi senza infrangere nulla Smiley

Inoltre poi uno se lo aggiorna/gestisce lui: all'uscita di nuove versioni basta che sostituisca i setup! (magari bisognerà controllare che Fatboy funzioni con le nuove versioni di alcuni Sw tipo Unlocker o Hashtab, ma in linea di massima non penso sia un lavoro che richieda grossa manutenzione)

Puo' essere una buona idea? Smiley
Loggato

Regola n.1: esegui sempre il backup
Regola n.2: se non ti serve, non installarlo
Regola n.3: se funziona, non toccarlo
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #8 il: 07/01/2011, 18:12 »

Ho una notizia quasi-buona ed una cattiva.

Notizia semi-buona:
nel primo post trovate i sorgenti AutoIT del progetto, sia gli script .au3 che i form (.kxf) .
Il codice è abbondantemente commentato ed è alla portata della comprensione anche di un programmatore alle prime armi; se qualcuno si vuole "divertire" a modificarlo e vuole ulteriori chiarimenti può postarli qui.
Segnalo una cosa che si dovrebbe modificare: la struttura dati "portante" è un grosso array con tutte le informazioni immerso nel codice; tali informazioni andrebbero portate esternamente, ossia bisognerebbe leggerle da una sorgente esterna (anche semplici file .txt o .ini) altrimenti anche la sola modifica di una descrizione richiede la ricompilazione dell'interfaccia grafica.

Notizia cattiva:
durante le vacanze di Natale ho riscritto totalmente Fatboy; la modifica di cui sopra l'avevo implementata con dei file .ini (idea nata ricordandomi di un suggerimento dato dall'utente maurocasti a suo tempo, che si riferiva al modo di installare le applicazioni). A livello di GUI funzionava tutto alla perfezione;
era tutto gestito con semplicissimi array, tutto era costruito graficamente in modo automatico senza neanche usare Koda FormDesigner.
Purtoppo quello che non ha funzionato affatto è la gestione degli eventi (in pratica premendo qualsiasi pulsante non funzionava nulla  Sad ). A quanto pare AutoIT non gradisce la costruzione automatica delle checkbox come avevo fatto io, nemmeno inserendo le variabili giuste al posto giusto. Intendiamoci, non è che non si possa fare diversamente (perché si può) ma è un lavoro da stupidi; avevo previsto 5 shede ciascuna con 21 applicazioni al massimo (2 schede riservate agli utenti: si poteva in pratica inserire quasi qualunque cosa). Per fare questo però occorre maneggiare per le sole checkbox 21x5=105 variabili una per una; poi 105 variabili per gli URL, 105 per i tooltip ecc..
Con un linguaggio di programmazione "normale" basterebbe definire un tipo e riusarlo anche 50000 volte, ma a quanto vedo in AutoIT non esistono i tipi utente.

Totale:
per fare quello che intendevo fare (e bene, perché non mi piace fare cose arrangiate) dovrei riscrivere di nuovo tutto in un altro linguaggio. Però sto per passare a Win7, a questo punto non ne vale la pena. Una volta cambiato sistema proverò a scrivere qualcosa in C# (che dovrò imparare!  Lips Sealed  ) . Stimo come minimo 3 mesi per scrivere qualcosa di appena decente. Così ho reso pubblico il codice AutoIT: se qualcuno vuole continuare questo lavoro in WinXP riusi tutto senza alcun limite (e senza bisogno di ringraziare).
« Ultima modifica: 07/01/2011, 18:59 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
MISTER X ®
Eng2ita Staff
***

Karma: 77
Offline Offline

Post: 544



« Rispondi #9 il: 07/01/2011, 19:02 »

Citazione
A quanto pare AutoIT non gradisce la costruzione automatica delle checkbox come avevo fatto io, nemmeno inserendo le variabili giuste al posto giusto.
non vedo il problema BAT francamente... cioè se ho capito bene le checkbox le deve costruire a partire da un file ini da cui ci si crea un array di variabili...? E dall'array ci si fa le checkbox, gli infotip e via discorrendo?
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #10 il: 07/01/2011, 19:17 »

No è molto più semplice;
te lo spiego con un esempio supersemplificato:

Dim $cb01, $cb02, $cb03 ; 3 variabili che contengono riferimenti a checkbox
Dim $cbArray[3] = [$cb01, $cb02, $cb03] ;un array di checkbox

Function creaCheckbox(ByRef $arr) ;$arr=l'array di checkbox
...un banale ciclo for
EndFunc

L'unica differenza con l'app reale è che ciascun array è da 21 checkbox e sono anche già precostruiti;
a livello grafico invece venivano costruite solo quelle effettivamente usate (in base a quanti file ini).
La GUI era perfetta con un banale ciclo for.
Hai presente il pulsante "Tutti" per selezionare tutte le checkbox? non funziona. Analogamente non funziona nessuno degli altri pulsanti. Incuriosito ho provato a inserire dei MsgBox per vedere cosa diavolo stesse succedendo;
la funzione GUICtrlRead ( idCheckbox , 1 ) invece di restituire la descrizione di una checkbox restituisce 0 (errore); e questo sia passando l'indice dell'array che la variabile stessa. Praticamente le costruisce graficamente e se le dimentica. E nota: le variaili delle checkbox sono definite al livello massimo, sempre visibili!
Come conseguenza non funzionano gli eventi associati ai bottoni! ho cancellato tutto, con Eraser! per evitare di tornarci sopra; AutoIT non va bene: stavo implemetando i menu contestuali sulle singole checkbox, mi servivano 5 variabili a checkbox ossia 500 e passa variabili solo per un menu contestuale che in C#/Java si gestisce con 10 righe di codice.. bah!
« Ultima modifica: 07/01/2011, 19:22 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #11 il: 16/01/2011, 16:56 »

Comunico che Fatboy-XP è di nuovo on-line.

I dettagli per il download nel primo post, dove vi invito a leggere con attenzione la parte Download e NOTA di BAT del 16 Gennaio 2011.
Sono disoponibili sia la versione completa (da quasi 240 MiB) che una versione "light" senza le applicazioni (poco più di 400 KiB) con l'interfaccia grafica funzionante ma che, ovviamente, non può installare nulla. In entrambi i download sono compresi tutti i sorgenti del progetto oltre al changelog. Se siete solo curiosi di vedere cosa c'è nella versione completa, scaricate solo la GUI e poi decidete.

Per quel che mi riguarda, questa è l'ultima versione di Fatboy-XP (che non aggiornerò più); analogamente al pack BASE del progetto EOS, questa versione di Fatboy-XP soddisfa al 100% le mie necessità per assitenza ai PC di amici e conoscenti, perché contiene tutto quello che mi serve (comprese le utility multimediali).
« Ultima modifica: 16/01/2011, 17:07 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #12 il: 02/02/2011, 21:55 »

Ho rilasciato un aggiornamento di Fatboy che non avevo pianificato; ora siamo a
Fatboy-XP v.2011-02-02.

I dettagli per il download sono al primo post.

Utility aggiornate nel gruppo "Generale":
   - CCleaner 3.03.1366 Portable
   - Defraggler v2.02.253 Portable
   - Glary Utilities 2.31.0.1098 Portable
   - HashTab 4.0.0.1
   - SysinternalsSuite 2011-02-01
   - Teracopy 2.2 Beta 3
   - TweakNow WinSecret 2011 v3.0.9
   - TweakNow RegCleaner 2011 v6.0.1


Utility aggiornate nel gruppo "Grafica e Multimedia":
   - K-Lite Mega Codec Pack 6.9.0 (include Media Player Classic Home Cinema 1.4.1.2834)
   - VLC Media Player 1.1.7 Portable

Utility aggiornate nel gruppo "PDF, Office Automation":
   - PDFCreator 1.2.0
   - Freebie Notes 3.43


Utility aggiornate nel gruppo "Periferiche":
   - GPU-Z v0.5.1
« Ultima modifica: 02/02/2011, 21:59 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
maurocasti
Full Member
***

Karma: 9
Offline Offline

Post: 202



« Rispondi #13 il: 05/02/2011, 07:34 »

Inabzi tutto grazie per avr aggiornato FATBOY-XP.

Oggi finalmento sono riuscito a trovare del tempo e ho provato alcune installazioni ho riscontato che PDFCreator 1.2.0 installa anche una Toolbar su ie non so se è stato pianificato o no.
Grazie grazie
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1536


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #14 il: 05/02/2011, 10:40 »

No non era pianificato; queste 2 istruzioni che puoi vedere nel file PDFCreator.inf
Toolbar=0
DontUseYahooSearch=0

servirebbero proprio ad impedire l'installazione delle toolbar; altri utenti nel forum di PDFCreator hanno avuto lo stesso inconveniente (potrebbe essere un piccolo big dell'installer).

Intanto fai questo piccolo aggiustamento nelle impostazioni di IE (versione 8, anche la v7 dovrebbe essere simile):
vai in Strumenti/Opzioni Internet/scheda Programmi, pulsante Gestione componenti aggiuntivi;
seleziona Provider di ricerca; in basso a sinistra c'è una casella che deve essere selezionata: "Impedisci ai programmi di suggerire modifiche al provider di ricerca predefinito".

Quando ho fatto il test a me non ha installato nulla, forse è questo il motivo.

[EDIT]
ho ripetuto il test ed anche l'impostazione che ho suggerito non ha effetto (installa toolbar Yahoo); faccio qualche altra ricerca e vi aggiorno.
« Ultima modifica: 05/02/2011, 11:01 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Pagine: 1 2
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons