Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
24/11/2017, 21:36 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 
  Stampa  
Questo topic non e' stato ancora votato!
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: Informazioni per SpeedSwitchXP-SpeedStep e temperature nei sistemi 9x  (Letto 2280 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Shine78
Jr. Member
**

Karma: 0
Offline Offline

Post: 71


« il: 06/02/2011, 12:51 »

Hola!!!!
Dopo aver dato "nuova vita" al Win95... aver ricostruito daccapo Win98 seguendo tutti i vostri consigli (eccetto che per il KernelEX)... mi son buttato su WinME.
Millenium è in multi boot con 2000 ed XP. Quando è arrivato il momento di installare le "utility inutili" ho scoperto una delle cose strane.

Innanzitutto WinME non riesce a vedere le temperature... che invece 2000 ed XP vedono tranquillamente.

Il primo software che ho provato è stato Everest.
Nella sezione Computer --> Sensore rileva solo l'hard disk.
Ho cercato anche con altri software come per esempio CPUID Hardware Monitor... (la versione zip per Win98) ma nulla. Il programma si apre ma non segnala NESSUN sensore.
Ho provato con Motherboard Sensor Monitor... stesso discorso.

La cosa strana è che nei sistemi NT invece viene rilevata "almeno" la thermal zone se non proprio la temperatura del processore.

Ho provato anche sull'altro portatile con Win95-98-2000 ed il risultato è lo stesso.
95-98 non "vedono" i sensori. (95 non vede proprio niente!!!! nemmeno l'hard disk!!)

Questa è una limitazione insita nei sistemi 9x non superabile? Non è una cosa di vitale importanza, logico, ma mi ha incuriosito il fatto che XP e 2000 riescono a leggere i dati dei sensori (che quindi ci sono!!) mentre 95-98 ed ME no.

L'altra curiosità riguarda lo SpeedStep. Non esiste nessun programma con funzioni simili a SpeedSwitch che possa funzionare anche con 95-98-ME-2000?? (si, anche 2000. Come dice il nome, SpeedSwitch funziona solo con XP...)
Pur essendo un misero PIII 700 MHz, XP quando non è in attività riesce ad abbassare la frequenza anche sotto i 100 MHz!!!!
2000 ed ME invece la possono ridurre solo quando stacco l'alimentatore grazie allo SpeedStep.
Pure questa non è una funzione "di vitale importanza", però sarebbe bello riuscire a far acquisire la stessa funzione anche ai vecchi sistemi.
L'unica alternativa utile che ho trovato è stata CpuIdle, ma non è freeware e comunque serve (o dovrebbe servire) ad abbassare la temperatura del processore. (e da inesperto non so se, magari, la abbassa riducendo la frequenza del processore...)

Grazie anticipatamente a tutti!!!

Ciao!!
Loggato
ENG2ITA Community
« il: 06/02/2011, 12:51 »

 Loggato
Singolarity
Hero Member
*****

Karma: -63598
Offline Offline

Post: 1103



« Rispondi #1 il: 09/02/2011, 17:15 »

Citazione
Innanzitutto WinME non riesce a vedere le temperature... che invece 2000 ed XP vedono tranquillamente.
probabile che dipenda da certi driver....se nel medesimo hardware 2000/XP ricevono dati da tali sensori vuoldire che i sensori esistono....anche perché visto che perliamo di pc vecchi non sempre i sensori erano presenti nativamente...diciamo che il controllo ventole e temp è nato principalmente sui notebook per ovvi motivi di scarsa aerazione e dissipazione ecc....e che poi direi a cominciare dai primi processori un po' "tosti" si è trasportato anche sui desktop...ma ora non ricordo i primi che lo avessero inserito mi pare proprio dai P3 per intel e AMD dai primi Athlon...ma sto andando a ricordi da biological memory  Cheesy eheh
Però la tua richiesta è sensata...eeeh in alcuni casi proprio perché alcuni driver inseriti all'interno di diagnostici sono ormai performati solo per ambienti NT probabile che nei 9x non vadano a buon fine ergo occorre usare vecchie apps similari....ora non me ne viene in mente nessuna dell'epoca 9x purtroppo.

Citazione
Ho provato anche sull'altro portatile con Win95-98-2000 ed il risultato è lo stesso.
questo conferma che il problema non sta nell'hardware in se ma è proprio derivato dal tipo di apps che userà driver specifici per NT...sei sicuro che per tali apps venisse ancora indicato che erano anche per 98/ME??? in particolare controllalo dai siti ufficialli dei rispettivi produttori perché se lo verifichi dai siti host terzi spesso sballano completamente le schede soprattutto nelle richieste minime OS. Oppure usano schede vecchie di tempi in cui tali diagnostici erano ancora compatibili con i 9x...ma poi come è appunto successo andando avanti di versione alcuni hanno tagliato via tutta la parte 9x tenendo solo quella NT....caso nemmeno tanto raro...anzi in molti software è successo.
L'utente UVZ che spesso vedi proprio in questa sezione di 9x ti potrà confermare ampiamente di tale problema e della sua caccia interminabile all'ultima versione di alcune apps ancora compatibili con i 9x prima del taglio di tale supporto.

Citazione
L'altra curiosità riguarda lo SpeedStep. Non esiste nessun programma con funzioni simili a SpeedSwitch che possa funzionare anche con 95-98-ME-2000??
Che io sappia tale tecnologia nasceva principalmente nelle cpu intel mobile...a partire proprio dal P3-M ....tu non lo dici ma il P3 a 700mhz di cui parli è un P3-M vero??? te lo chiedo proprio xké la versione mobile vanta caratteristiche tutte sue per altro molto innovative per l'epoca anche rispetto alle versioni desktop.....i P3-M sono in assoluto i nonni dei rispettivi Pentium-M e poi della tecnologia Centrino....la tecnologia SpeedStep è stata aggiunta nelle cpu desktop solo a partire dai P4 Prescott e D.
Riassumendo la situazione il fatto che i 9x non la supportassero nativamente mi pare giusto ossia nel momento della nascita di tali win la tecnologia SpeedStep non esisteva, il primo P3-M nasce a metà del 2000...questo vuoldire che le caratteristiche nei win precedenti o intorno a tale data di sicuro non la supportano...ho fatto un controllino in giro e in effetti per lo SpeedStep anche in Win2000 vuole driver specifici.
Citazione
Older versions of Microsoft Windows, Windows 2000 and earlier, need a special driver and dashboard application to access the SpeedStep feature. Intel's website specifically states that such drivers must come from the computer manufacturer; there are no generic drivers supplied by Intel which will enable SpeedStep for older Windows versions if one cannot obtain a manufacturer's driver.
Under Microsoft Windows XP, SpeedStep support is built into the power management console under the control panel. In Windows XP a user can regulate processor speed indirectly by changing power schemes. The "Home/Office Desk" setting disables SpeedStep, the "Portable/Laptop" power scheme enables SpeedStep, and the "Max Battery" uses SpeedStep to slow the processor to minimal power levels as the battery weakens. The SpeedStep settings for power schemes, either built-in or custom, cannot be modified from the control panel's GUI, but can be modified using the POWERCFG.EXE command-line utility.
che in poche parole vuoldire che appunto nei Win2000 e precedenti c'è bisogno di una driver e applicazioni specifiche per usare lo SpeedStep e che addirittura intel non lo forniva in senso generico per tali cpu ma bensì veniva fornita dal diretto produttore del pc stesso (es. ibm,dell,compaq,hp,acer ecc)...in pratica una cosa un pelino closed visto che sicuramente entrano in gioco chipset ben definiti e non solo la cpu......dovresti casomai cercare nel sito specifico del tuo portatile e vedere se ancora mettono a disposizione i driver per 98/ME e 2000 per lo SpeedStep....per alcuni grossi produttori c'è ancora tutto disponibile.
Viceversa in XP il driver come ovvio è già integrato e gestibile in modo automatico dal sistema di risparmio energetico.....in effetti lo SpeedSwitchXP è stato creato non tanto per gestire lo SpeedStep ma solo per controllarlo meglio in modo manuale piuttosto che in modo automatico e trasparente settabile solo dal tipo di profilo di utilizzo pc indicante poi il tipo di risparmio energia da applicargli.
Caso anomalo per dato sapere la rispettiva tecnologia similare allo SpeedStep ma di AMD e che aveva nome PowerNow invece era già integrata nei 98/ME e 2000, davvero scelta strana visto che le due tecnologie vennero fuori quasi nel medesimo periodo.

PS. mi sembra troppo il calo di quel P3-M dai suoi 700mhz a soli 100mhz...secondo schede di intel lo speedstep dovrebbe portarlo solo intorno ai 300mhz.
Loggato
Pagine: 1 
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons