Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
11/12/2017, 10:31 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 
  Stampa  
Questo topic non e' stato ancora votato!
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: Un nuovo browser web: VIVALDI  (Letto 3660 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
MaxFrax
Gnocca Friend e...
Eng2ita Friends
*

Karma: 20
Offline Offline

Post: 418


CPU Serial Killer


« il: 13/04/2016, 08:57 »

E' recentemente uscita la versione stabile (1.0) di Vivaldi, un nuovo browser web creato da un gruppo capitanato dall'ex CEO e cofondatore di Opera.
Io l'ho trovato interessante e ve lo segnalo.

info e download: https://vivaldi.com


 thumbup thumbup thumbup

Loggato
ENG2ITA Community
« il: 13/04/2016, 08:57 »

 Loggato
lorevim
Newbie
*

Karma: 0
Offline Offline

Post: 7



« Rispondi #1 il: 15/04/2016, 19:01 »

E' recentemente uscita la versione stabile (1.0) di Vivaldi, un nuovo browser web creato da un gruppo capitanato dall'ex CEO e cofondatore di Opera.
Io l'ho trovato interessante e ve lo segnalo.

info e download: https://vivaldi.com


 thumbup thumbup thumbup


L'ho scaricato ed iniziato ad utilizzare. E' basato sul codice di Chrome con cui condivide la possibilità di utilizzare le medesime estensioni. A livello di personalizzazione offre molte opzioni. Tra le cose che mi piacciono ci sono l'opzione dei preferiti e segnalibri. Ad esempio se con Chrome si creano le “thumbnail” secondo parametri prestabiliti, questo browser lascia l’utente di scegliere quello che vuole. I preferiti vengono salvati automaticamente in base all'argomento.
Un altro aspetto interessante mi sembra quello di prendere note mentre si legge una pagina senza aprire un programma di scrittura o utilizzare un block notes cartaceo. Io infatti quando sono davanti al computer prendo appunti creando block-notes sul programma online print24. Con questo browser ho visto che quando clicco su un sito con note create in precedenza, sono visibili cliccando su un icona specifica.
Sono curioso di sapere come si evolverà questo browser. Non so se vogliono rivolgersi ad un mercato specifico. Sicuramente il pannello laterale che raccoglie i preferiti, i download e le note dell'utente che ho menzionato sono tra le cose più interessanti.
Loggato
Tomy
Più che di intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e bontà
Full Member
***

Karma: 8
Offline Offline

Post: 248



WWW
« Rispondi #2 il: 17/04/2016, 15:37 »

non e male , l'ho installato in una mia remix Linux è fluido (per adesso) sicuramente col passare del tempo sara pesantino e farà la fine di Chrome e Firefox , sfruttiamolo adesso con la speranza che rimane un fedele amico per un bel po...  Tongue
Loggato

lorevim
Newbie
*

Karma: 0
Offline Offline

Post: 7



« Rispondi #3 il: 19/04/2016, 17:23 »

Hai ragione. Mi chiedo a quale tipo di target di utenti vogliono rivolgersi. Dato che non possono seguire quello che fa Chrome.
Loggato
Singolarity
Hero Member
*****

Karma: -63598
Offline Offline

Post: 1103



« Rispondi #4 il: 20/04/2016, 16:36 »

lorevim in teoria se dalla 1.1 hanno scelto pure loro Blink di Chrome sono "condannati" a seguire quello che fa Google...possono discostarsi solo a livello di gui e poche altre funzioni....comunque anomalo che anche loro hanno abbandonato il vecchio Presto di Opera...e dire che l'idea originaria di Vivaldi era quella di restare con tale motore del vecchio Opera ....forse era tutta una montatura per attirare gente...e alla fine sono divenuti l'ennesimo "based on chromium"....speriamo che anche firefox non faccia la stessa fine.....altrimenti tocca sperare che MS porti Edge in linux ahahahah  Cheesy
Loggato
Pagine: 1 
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons