Logo Eng2ita
ENG2ITA Community Versione lo-fi
15/11/2019, 12:07 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
E' stata disabilitata la ricerca ai visitatori! 
   Home   Sitemap Regolamento del forum Login Registrati  
Pagine: 1 
  Stampa  
Questo topic non e' stato ancora votato!
Non hai ancora votato questo topic. Seleziona una valutazione:
Autore Topic: I PC Invecchiano?  (Letto 3644 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 176


« il: 01/07/2019, 12:47 »

Quella dei pc che invecchiano è una bufala per far vendere di più.
Un pc è lento se utilizzi software "pesante" ma se utilizzi software leggero, sia che siano usciti oggi che 8 anni fa, il pc è veloce. I PC non invecchiano, l'hardware non rallenta, l'hard-disk gira sempre uguale e le sue prestazioni sono sempre uguali.
Poi puoi utilizzare un software leggero che non supporta il tuo sistema operativo o il tuo hardware e questo non gira per niente.
UNA COSA BUONA E' RINSTALLARE WIN. Quando smanettavo lo facevo più volte all'anno, quando mi stufai di smanettare lo facevo di abitudine una volta all'anno, anche se il pc (solo per navigare) faceva tutto in maniera instantanea.
Quali sono le tue esigenze? Cosa ci fai col pc? Che tipo di dati utilizzi? Dipende da molte cose come diventa un pc, lento/veloce o problematico (certe cose girano a fatica o non girano o non si vedono dei tipi di file). Io per navigare fino all'anno scorso utilizzavo un portatile del 2002/2003.
« Ultima modifica: 04/07/2019, 16:58 da Singolarity » Loggato
ENG2ITA Community
« il: 01/07/2019, 12:47 »

 Loggato
Singolarity
Eng2ita Staff
***

Karma: -63598
Offline Offline

Post: 1163



« Rispondi #1 il: 01/07/2019, 15:38 »

No permettimi uvz....purtroppo anche i pc invecchiano....o meglio il termine giusto è l'usura elettronica dei componenti....ma in definitiva anche il nostro corpo umano quando invecchia gli acciacchi aumentano proprio per l'usura anche lì....se in futuro trovassimo un sistema per cambiare i pezzi o tutto il corpo diverremo esseri eterni o di sicuro bicentenari e oltre  Grin ....i pc sono uguali...come dicevo invecchiano e si usurano...proprio pochi mesi fa mi ha lasciato una piastra madre di un P4 (lo avevo dal 2003)...e te pensa anni fa aveva persino beccato una scossa da un fulmine bruciandosi la porta ethernet integrata (ci rimisi anche il router ovviamente eheheh) ma nonostante quel difetto tutto il resto era ok....da qualche tempo ad inizio di sto anno vari bsod...strani errori che sembravano danni alla ram, sostituita con altra ma niente non era quello...sicuramente un problema più grave legato a qualche resistenza o integrato...ma il tutto restava altamente instabile. L'anno scorso una piastra di un P3 invece ...sempre andata bene di punto in bianco non vedeva più la tastiera in nessun caso....tastiera ancora AT nemmeno ps/2 eheheh ......ho notato una cosa ....nelle vecchie piastre con gli ide spesso partono proprio i controller di questi...sono gestiti dal chipset southbridge che di norma è sempre il più economico e non era mai dissipato nemmeno passivamente....però dopo che usi un pc casomai ogni giorno per 20 anni ecco che anche quel tipo di chipset ne risente e molto probabilmente "si cucina" a dovere eheh....infatti ora nei pc vecchi dissipo subito tutto ed ho notato parecchi miglioramenti....ma nei riguardi degli ide ora uso dei gran adattatori ide-to-compact flash e sono anche bootabili.....vedessi come si avvia con il turbo win98 ahahah sembra come avere un ssd su un vecchio pc....notevole....in generale poi le compact flash tra tutte le card memory sono quelle che reggo meglio le riscritture.

Citato da: uvz
Io per navigare fino all'anno scorso utilizzavo un portatile del 2002/2003.
il problema è che ora internet è tutto html5....e in alcuni casi a parte pc datati io ho riscontrato problemini di lentezza anche a causa di poca ram soprattutto se si ha meno di 1Gb di ram...non c'è niente da fare sai...una volta potevi usarli per piccole navigate...oggi nemmeno quello e neanche se ci monti una distro linux leggera...il problema è a monte, i decoder delle parti multimediali nel web odierno sono molto pesanti per quei sistemi datati....a malapena sono usabili come mini server in una lan casalinga...per altro consumando fin troppa corrente, quando oggi con un raspberry ne consumi 1 decimo di quelli e ha una potenza maggiore.
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1555


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #2 il: 01/07/2019, 17:00 »

Quella dei pc che invecchiano è una bufala per far vendere di più.
Questa è la vera bufala.

I PC invecchiano perché le nuove tecnologie rendono continuamente disponibili servizi prima impensabili o inesistenti.
Le nuove CPU, schede sono 20-30 volte più veloci di quelle di 10 anni fa e consumano una frazione dell'energia;
gli HDD sono 10 volte più capienti e veloci (per via dell'incredibile aumento di densità) e consumano più o meno lo stesso.
Se passi agli SSD i consumi sono 5-10 volte inferiori, le RAM sono 10 volte più capienti, veloci e con minori consumi.
Prestazioni a parte, le nuove esigenze di sicurezza rendono indispensabili gli aumenti delle capacità di calcolo anche a casa;
e anche sicurezza a parte: prova a vedere un filmato 4k in H265 con una CPU di 10 anni fa: ci riesci (forse) ma la surriscaldi
al punto tale che i consumi sono sempre al massimo.

Se a te basta poca potenza, comprati il nuovo Raspeberry Pi 4 che costa 59 euro con 4 GiB.
Se ti compri il pack comprensivo di case, alimentatorte, tastiera, mouse, i metti il suo sitema operativo e ti fai con 120-130 euro un PC sostitutivo in tutto e per tutto di un dinosauro Win98 o di un PC vecchio con Windows 7.
Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 176


« Rispondi #3 il: 01/07/2019, 20:53 »

Preferivo quando i PC costavano milioni (di lire), poi non vi lamentate che c'è la disoccupazione, e fra poco c'è ne andiamo tutti a gambe all'aria; non regge un sistema economico dove si ha quasi tutto spendendo quasi nulla.

Citato da: BAT
I PC invecchiano perché le nuove tecnologie rendono continuamente disponibili servizi prima impensabili o inesistenti.
Leggesi CONSUMISMO.

Amministrazione aziendale, Word, Excel etc. I pc da tanti anni sono sottoutilizzati. Il mio pc per decodificare un filmato FULL HD occupa la cpu al 2 o 3%.
Ma è inutile parlare di queste cose in questa società di i d i o t i. Lavoro in una ditta statale e 7 anni fa, quando cominciai, anche gli statali "INTOCCABILI" sarebbe stati licenziati se avessero usato i loro telefoni cellulari come oggi, ma oggi è obbligatorio usarli!

Citazione
Prestazioni a parte, le nuove esigenze di sicurezza
AIUTOOO! Siamo tutti in pericolo! Ma va a cagare! Muoiono 9 persone al giorno (se non sono aumentate), 3.000 all'anno (altro che Isis) sulle strade e sempre più ca zz ate tecnologiche nelle auto (che così costano di più a costruirle, e i SUV ancora di più) e lo Stato, i d i o t a pure lui, ad aprire il sito guidaebasta.it.
E tutte le str on za te sotto il nome fittizio di SOCIALe, postare foto e tantissime ca zz a te, ogni secondo che passa aumentano i consumi di corrente per alimentare sempre più c a z z a t e social, quando a Giugno abbiamo avuto 40 gradi di temperatura (50 in India, 40 a 2.000 metri di altitudine).
Io dico la mia, anche se voi vi credete immortali e mettete al mondo bambini come se niente fosse, MENO DI 10 ANNI DI VITA SU QUESTO PIANETA!

N.B.: preferisco la censura fascista che la censura di un forum italiani su parole "scortesi", mentre mi chiedo dove sia andata la censura televisiva, con violenza racapricciante e t r o i e a go go, altro che femminismo!

P.S.: se vuoi bannami, tanto questo forum è morto; e dopo vai da tuo figlio a insegnarli un pò di storia, perchè di ignoranti come te ne è piena.
Loggato
Singolarity
Eng2ita Staff
***

Karma: -63598
Offline Offline

Post: 1163



« Rispondi #4 il: 01/07/2019, 23:05 »

Sinceramente uvz....non capisco la tua sfuriata....hai bevuto???  Grin ....dimmi cosa perché la da es propri bon...s'era sansvez de bastion???  Cheesy .....a parte questo....nessuno vuole cambiare le tue idee ma tu non puoi imporre le tue agli altri......per quanto riguarda il forum morto....mi spieghi allora perché in tutto sto tempo hai continuato a venirci aggiornando la lista delle apps di win98???? sai è un grosso controsenso....se uno reputa qualcosa morto non ci spende tempo e abbandona....ma non mi pareva il tuo caso.....e proprio per questo non ti banno...almeno non al momento.
Loggato
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 176


« Rispondi #5 il: 02/07/2019, 10:17 »

Non sono app ma utility, e sono le aziende a imporre le mode del momento, come è alla luce del sole da decenni, raccontato pubblicamente in tv e sui giornali. E le aziende sono dirette da esseri umani che vanno al lavoro con auto e vestiti imposte da altre aziende, TUTTI CONTRO TUTTI, è il sistema americano, che si è diffuso ovunque.

Ogni tanto mi devo scaricare visto che non riesco ad avere una VERA conversazione con qualcuno, visto che io sono capace di intendere e di volere, non come la massa che per un certo periodo mangia senza glutine, in un altro controlla i nei, adesso vanno le sigarette elettroniche.
Devo lottare con gli artigiani che sono sempre più superficiali e pressapochisti, un mese per comprare la lampadina giusta (quasi nessun negozio che sa quello che vende). Ho mali fisici da decenni e cammino male perchè la roba fa sempre più schifo e non riesco a trovare le ciabatte che voglio io, che dopo due anni di distribuzione del peso del mio corpo scorretta, saranno da buttare, guarda caso nello stesso ambiente da dove viene il cibo che mangio etc etc etc etc etc etc.

Ripeto non si chiamano app ma le aziende le hanno cominciato a chiamarle così, per "unire" fisso e mobile, e tu le chiami app, dopo che per decenni si chiamavano utility; e domani le chiamerai in un altro modo, se altri lo decideranno, e se io le chiamerò app allora io sarò, secondo la massa, STRANO.

Non è più una questione di vivere una vita diversa da quella che veramente si vorrebbe, magari! Io vivo, io decido cosa fare, sarebbero solamente ca zz i vostri. E che si potrebbe vivere tranquillamente senza mali fisici, senza dover passare ore a informarsi come funzionano le cose e dover passare ore con gli artigiani in casa per limitare lo schifo che fanno. Invece è diventata una questione di sopravvivenza persa, di pochi anni di vita che ci rimane su questo pianeta (e male, e non perchè siete tutti poveracci, come vi considerate). Ed è tutto alla luce del sole, le temperature le sentiamo da sole, non c'è bisogno che le dicano gli id io ti degli ambientalisti, perchè purtroppo lo sono pure loro.

Aggiorno la lista delle utility di Win98, anche se purtroppo sono passato a Win7, perchè leggo in Rete di gente che ancora lo usa, e allora mi sembra giusto continuare ad aggiornare la lista che avevo inserito perchè era la mia lista personale, e mi ci voleva poco tempo per condividerla con altre persone che preferiscono usare in maniera efficiente il pc al posto di aspettare tutte le ca zz a te che neanche Microsoft sa di inserisce in Win.

NAVIGO CON WIN7 DOPO DUE ANNI E UN MESE CHE SONO STATO COSTRETTO A USCIRE DI CASA PER NAVIGARE. Il primo anno 3 tecnici Telecom che constatano che i server Telecom non mi spediscono i dati e poi spariscono senza fare nulla, e 1.000 euro spesi all'Internet Point perchè i gestori del bar non conosco i prezzi. Il secondo anno in biblioteca con tempo limitato per connessione. Avvocatessa che non capiva una mazza di pc e di quello che diceva. Il Corecom pure. E per culo hanno abilitato il mio piccolo quartiere e poi hanno regalato l'ADSL base, altrimenti ti scriverei dalla biblioteca, se il pc fosse libero. Il mio quartiere era fra quelle zone considerate in perdita, per quanto riguarda i guadagni con l'adsl, per questo non era ancora coperto dal servizio. Adesso mettono sempre "più adsl" a sempre meno prezzo; per me tutta l'Italia diventerà in perdita.
Loggato
Singolarity
Eng2ita Staff
***

Karma: -63598
Offline Offline

Post: 1163



« Rispondi #6 il: 02/07/2019, 12:50 »

Intuisco che stai vivendo un momento negativo da troppo tempo e mi spiace che tu non sia in salute...quando ogni cosa va storta si esplode...ti capisco ho passato un momento simile da poco......ma BAT non ha colpa la pensa solo in modo diverso da te e in parte pure io....e ti garantisco che non è un "ignorante" in materia anzi nel suo blog (https://zerozerocent.blogspot.com/) ha messo una caterva di settaggi sia per Win10 che per Win8 e 7 per ripulirli dalle ultime cavolate di violazione privacy che MS gli ha integrato.......si hai ragione ormai per abitudine le chiamo apps ma una volta il chiamavo programmi o applicazioni a dire il vero (e apps deriva da questa ultima parola)....utility chiamavo solo quelle legate alla diagnostica o ad altre parti tecniche del pc....purtroppo da tecnico non posso esimermi dal non apprendere un gergo più odierno anche per facilitare il dialogo con le persone con cui tratto....
Si il mondo va avanti....la società cambia (in meglio in peggio bah ai posteri l'ardua sentenza eheh  Wink ) e anche le tecnologie cambiano....se penso a cosa c'era nei pc quando ero giovane negli anni 80 intuisco che i salti generazionali e tecnologici sono stati parecchi, sopratuttto in ambito di pc....a volte ripensando al passato mi piacerebbe tornare indietro, certe cose era anche più semplici e meno problematiche....non so dirti se oggi si sia tutto massificato in ambito pc....certo sia Win10 che Android hanno molto categorizzato....una cosa che una volta era tipico solo di Apple....e invece oggi è tipico pure per MS e per Google.....ma su MS vedo ancora molti spiragli, finché con settaggi manuali, forzati o meno si può ancora fare qualcosa allora lì c'è ancora ampio spazio di manovra e di libertà....anche android a dire il vero...uno non è obbligato a tenersi tutte le cavolate di Google anzi ufficialmente puoi usare uno smartphone android anche senza un account google, e oggi è pure più fattibile di una volta, puoi scegliere tu in quale repository (chiamamolo alla linux invece che store eheh) prendere le applicazioni senza passare da quello di google...idem per tutte le altre funzioni di google ne esistono controparti open anche per il mobile molto affidabili. Dopo di che se uno ha comunque una certa idea come hai te...davvero mi domando perché tu stia usando Win7 e non una distro linux??? ormai sono facili da montare, la ubuntu tra le prime, ma anche la mint, pclinuxos, zorin (che ora viene anche montata di default su alcuni pc nuovi), mageia...ecc..ecc
Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1555


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #7 il: 02/07/2019, 17:12 »

Sinceramente, anch'io non capisco le ragioni di una simile sfuriata.

@uvz
A bannarti non ci penso neanche, anche se mi hai mandato a quel paese e, non contento, mi hai pure dato dell'ignorante.

I discorsi che hai fatto sono più politici che pratici.
Quando parlavo di sicurezza, OVVIAMENTE mi riferivo a quella on-line, per le solite truffe che si sono evolute nel mondo digitale.
Per il resto, detesto social-media, smartphone e simil- robaccia inutile che hanno dato fiato ad ogni forma di im******ità e bullismo, compreso il tuo: hai appena dimostratola moderna forma di vigliaccheria, che consiste nel nascondersi dietro una tastiera ed insultare il prossimo senza nessuna ragione.

Fai pace col tuo cervello, poi rifletti:
le TUE personali esigenze di calcolo sono diverse da quelle degli altri.
Le tue personali idee (sbagliate) su come dovrebbero essere i computer, nascono dalle tue personali e modeste esigenze di potenza di calcolo.
Se poi uno non può avere una opinione diversa dalla tua, che parliamo a fare?

Io non ti ho censurato nulla, ho solo espresso il mio punto di vista e dato pure un ottimo suggerimento: un Raspeberry Pi 4 (uscito da pochi giorni) copre tutte le tue esigenze e costa pochissimo.
Se preferisci la "censura fascista",  non venirmi a dire di insegnare storia ai miei figli:
evidentemente non sai cosa significhi né a parola "censura", né la parola "fascista" e nemmeno a cosa porti l'unione delle 2 cose.

Buona vita.




« Ultima modifica: 02/07/2019, 18:38 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
uvz
Full Member
***

Karma: 1
Offline Offline

Post: 176


« Rispondi #8 il: 03/07/2019, 09:20 »

Citato da: Singolarity
...ma BAT ...e ti garantisco che non è un "ignorante" in materia anzi nel suo blog ha messo una caterva di settaggi sia per Win10 che per Win8 e 7 per ripulirli dalle ultime cavolate di violazione privacy che MS gli ha integrato...
Non esisono i blogger, esistono cani e porci che esprimono la propia opinione. E come ci sono 10 blog di cose intelligenti così c'è ne sono 100.000 blog di ca zz ate... ma anche no, perchè non puoi tirare fuori tutte le settimane cose intelligenti. Un ESPERTO è laureato in materia, lavora nel campo, si informa ancora di più e DOPO MESI scrive un libro. E un critico cinematografico è uno che lo fa di mestiere, non basta scrivere la propia opinione in Internet. E io cerco le opinioni sui film tutte le settimane per decidere quali film vedere al cinema e quali registrare dalla tv.

I blog sono come i social network e altri siti "differenti", un modo stupido (perchè l'economia non può reggersi così) per far soldi, con banner pubblicitari e altro personalizzati, MARKETING DIRETTO (legalizzato nell'Unione Europea con la legge "privacy" del 1996), che è il motivo per cui sono nati i social network, radunare tutti i consumatori. E semplicemente questo il famoso controllo della Rete, niente di che, una cosa sbagliata, ingiusta ma niente di nuovo (le stesse cose esistono da decenni nella "società fisica", come esporre le vetrine e gli scaffali dei negozi, per esempio) Lo insegnano pure all'università al giorno d'oggi; in biblioteca è pieno di libri informatici su come controllare quello che fanno i naviganti. E tutto alla luce del sole. Quindi smettetela di perdere tempo con sw per la privacy. Io me ne frego cosa controlla Google delle mie navigate, sono io che decido cosa comprare. (E chi sa quanto lavorano male con questi dati, perchè sono veramente troppi).

Citazione
Si il mondo va avanti....la società cambia
Perchè ci sono persone che non dicono, la tecnologia è fatta così va bene (e direste la stessa cosa se fosse fatta all'incontrario); queste persone decidono cosa fare, non stanno a guardare alla finestra, o alla vetrina di un negozio, ma decidono tempo prima cosa metterci in questa vetrina.

Citato da: BAT
Io non ti ho censurato nulla
Parlavo della censura automatica del forum. Il fascismo so cosa è, e per questo che so che è rimasto nel XX secolo, indifferentemente dalle ca zza te che dicono in tv.

Citato da: Singolarity
puoi usare uno smartphone android
Citato da: BAT
un Raspeberry Pi 4 (uscito da pochi giorni) copre tutte le tue esigenze e costa pochissimo.
Non ho mai posseduto un cellulare e non so cosa farmene, e per voi cervelli spenti devo per forza possederlo, come se fosse utile quanto un polmone.

E COSTA POCHISSIMO: continuate! 7 miliardi di Euro spesi dagli italiani all'anno in giochi d'azzardo perchè sognano di vincere tanti soldi (che già hanno) per comprare cose che già hanno, sognano una vita diversa e così continuano a fare la loro misera vita (dal punto di vista "mentale", di attegiamento) e a fare lavori superficiali e pressapochisti, indifferentemente se impiegati postali, meccanici o qualsiasi altro mestiere.

Io non spendo meno, spendo il giusto. Faccio la spesa in un negozio biologico, non al supermercato, vado in edicola tutte le settimane, non mi abbonono alla rivista, compro pensando a cosa mi serve, e non a spendere il meno possibile.

Sono io in periodo negativo, e non potrebbe essere altrimenti, perchè sono capace di intendere e volere, mentre gli studenti universitari studiano su Wikipedia e pure chi fa scuola guida; e gli adulti che glielo consigliano. FOLLIA PURA! (Di recente ho notato che sempre più automobili escono dalle rotonde senza mettere la freccia).
Prima castrano gli alberi e poi stendono in fretta e furia l'asfalto nero (catrame? non so) che è il peggiore da respirare e si riscalda di più (e così il sole dalla mattina alla sera sul "catrame" riflettente di calore). E gli italiani comprano auto nere e suv perchè fa figo. Certe gente si preoccupa che gli alberi li cadano addosso (e ogni anno che passa sempre più gente muore sotto di loro). Io mi preoccupo dei giardinieri e dei lattonieri che, visto che posseggono la gru per lavorare alle grondaie, prendono il "patentino" e tagliano gli alberi (dalle mie parti hanno messo i cartelli "degrado da radici", dovevano scriverci "degrado da cervello bacato").
La gente è preoccupata a periodi. Un periodo per una bomba in una capitale europea, un altro per una meningite in una città, un pò si preoccupano dei terremoti (che ci sono sempre stati) e via così, tutte cose che praticamente non toccano quasi nessuno. Mentre casa mia può crollare in qualsiasi momento
https://www.corriereromagna.it/news-ravenna-31813-crollo-diga-a-san-bartolo-la-vittima-aveva-gia-fatto-condannare-i-progettisti-indagati-html/, le auto non sanno che devono rispettare anche le biciclette, e quando sono in auto ho solo una luce di retromarcia e posso essere scambiato per una moto, lavoro in un palazzo vecchio e freddo, pieno di crepe, e spendono tutti gli anni soldi per ristrutturare quello che va bene.
Mentre la gente muore tutti i giorni per svariati motivi ed è così stupida da pensare altro, io sono in periodo negativo perchè è sempre peggio, e so che ogni giorno può essere il mio ultimo giorno.

FINISCO QUI, tanto è inutile parlare con gli id io ti, che sono quasi tutti al mondo. Con Paolo Mieli che chiama, in un suo programma tv, storici dei neolaureati in storia. E i neolaureati, medici compresi, fanno un pò di esperienza all'università e a 25 anni si mettono in propio, pensano di essere già arrivati. Quindi indifferentemente dalle ca zz ate in cui NON credete (10 anni fa pensavate diverso e fra 5 anni può essere ancora diverso, ma non lo decidete voi) non vi auguro di trovarvi in uno studio medico con un giovinastro, che può essere solamente stupido, altrimenti non avrebbe già uno studio medico ma farebbe esperienza sotto altri.

N.B.: quando rispondo al telefono e appena capisco (dopo alcuni secondi) che si tratta di un call center pubblicitario, dico NON MI INTERESSA e butto giù il telefono. Se lo facessero tutti avrebbero smesso da anni di rompere le balle e di far spendere milioni di Euro agli italiani. Mentre gli stupidi (politici e altri) che lottano materialmente contro queste cose fanno solamente spendere soldi e tempo agli Stati e all'Unione Europea con ca zza te inutili, tanto loro continuano a telefonarti e a imbucare volantini pubblicitari nella cassetta postale (che è illegale da anni).

P.S.: chi lo decide l'apertura in primo piano di un'altra scheda del browser (sopra quella del forum) con una pubblicità di chi sa cosa (la chiudo all'istante)?
« Ultima modifica: 03/07/2019, 09:43 da uvz » Loggato
BAT
Moderatore cattivo
Eng2ita Staff
***

Karma: 151
Offline Offline

Post: 1555


La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi


WWW
« Rispondi #9 il: 03/07/2019, 14:18 »

@uvz
Prendo atto di quanto mi accusi e continuo a non capire perché mi insulti.
A questo punto devo escluderti per forza dal forum, poiché, sei un enorme cafone, non è accettabile un simile livello di maleducazione.
Inoltre i "papiri" che hai voluto scrivere sono completamente off-topic (fuori tema) rispetto all'argomento di discussione.
E' evidente che sei in uno stato disturbato, ti consiglio di farfti curare da bravi medici.
Impara l'educazione, a questo livello di rabbia e livore ingiustificati non sei  in grado di stabilire dei rapporti sociali civili.
Non abbiamo bisogno di maestrini saputelli come te  Wink convinti di essere depositari delle supreme verità che governano il mondo  Lips Sealed e tutti gli altri ad abbeverarsi alla tua saggezza  angry

Per i pochi utenti che ancora seguono questo forum ci tengo a precisare quanto segue:
1.
contrariamente a quanto pensa qualche psicolabile, io sono laureato in Tecnologie Informatiche, non millanto conoscenze che non ho, il mio blog è praticamente privo di pubblicità, non raccolgo dati altrui, l'unico banner che si apre è quello (obbligatorio per legge) sul consenso ai cookie. Eventuali tracciamenti vengono fatti da Google in quanto proprietario della piattaforma tecnologica di Blogger
2.
il software che governa questo forum non censura nulla, si limita a mascherare in modo blando le parolacce, al solo fine di evitare post che ne contengano a profusione, come quelli scritti dall'utente sopra. E' pure facile da aggirare, vi sarete resi conto di come il uvz abbia potuto liberamente insultare e scrivere parolacce a suo piacimento
3.
il Raspberry Pi è un computer miniaturizzato, non uno smartphone
4.
su questo forum vorremmo parlare di tecnologia, non di politica

Buona vita a tutti.
« Ultima modifica: 03/07/2019, 22:34 da BAT » Loggato

Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Pagine: 1 
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines | Sitemap XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!

Eng2ita.net - Tutti i diritti riservati ©2006-2015   |   Privacy policy |   Licenza Creative Commons