Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Eng2ITA Cafè / Re:Questione Coronavirus
« Ultimo post da Singolarity il 22/03/2020, 22:57 »
Ma giusto per parlarne a casaccio (come se già non venisse fatto pure troppo anche da chi non dovrebbe) .....ma il dubbio....è un virus così pericoloso da dover usare tute hazmat??? cioé roba da contenimento radioattivo!!! ...ma sto virus non passava solo per vie respiratorie??? e non da contatto tranne che di nuovo non ci sfreghiamo le mani sul viso...no perché nessuno vuole creare allarmismi inutili ma cacchio vedi certi video e certi appelli e capisco che si è in sale di contenimento in terapie intensive che si vuole mantenere quasi asettiche sia per il paziente che anche per i sanitari che vi lavorano a contatto...eccesso di protezione o altro?? sembrano tutte robe serie dai vari appelli anche istituzionali...le strade ormai sono deserte salvo ancora qualche eccezione...ma molti sembrano preoccupati di un ceppo del virus che in effetti sembra molto aggressivo e con alta mortalità (anche persone in salute se ne vanno in 2/3 settimane) tanto che quando hanno visto questo hanno subito "blindato" le zone di quei focolai specifici (zone della bergamasca e brescia, alcune del piacentino, un paio di paesini nel bolognese, ma solo dopo che vedevano una alta mortalità tra i positivi)....ed è inutile dire che la mortalità alta è dovuto alla vecchiaia eccessiva della nostra popolazione come qualche media anche estero cerca di fare...forse per tranquillizzare....infine altro dubbio...sia cina che russia stanno o sono arrivati per aiutarci...e ok non si sputa mai sugli aiuti esterni...ma cosa realmente vogliono?? sembrano molto interessati proprio ai dati e alle ricerche riguardo il virus...l'idea che mi sono fatto ed è mia, di sicuro espressa anche da altri con un pelo di logica è che in Cina nonostante sia partita da loro l'infezione il ceppo più aggressivo non ha fatto così tanto "capolino" anzi si è "spento" sul nascere...i russi dal canto loro sono interessati anche per questioni geopolitiche ma di sicuro anche loro a quel ceppo più aggressivo....entrambi questi paesi possono dare una mano di certo nella ricerca ma il loro intento è di sicuro quello di portarsi avanti nel caso che possa comparire da loro.
Lo so un pensiero simile è da cinici ma ognuno guarda sempre alla propria nazione con un pizzico di altruismo.

Detto ciò spero che invece succeda quello che hanno detto svariati virologi che il virus è ancora in evoluzione e tendenzialmente può mutarsi in qualcosa di molto meno pericoloso con il tempo (come successe per l'aviaria a fine anni 60) proprio come ai livelli di una normale influenza esattamente come successe per altre note che invece quando comparvero in passato hanno mietuto parecchie vittime poco ricordate....ma questa mi sa che ce la ricorderemo molto di più visto il suo livello mondiale ormai...nessuna prima si era espansa ovunque e su questo ci sarebbe di nuovo da fare ragionamenti.
2
nicovon puoi scaricarla direttamente da MS ma solo se hai una copia di Win7 pro regolare ma solo retail, non le OEM (se immetti un codice OEM ti viene detto di rivolgerti al produttore del pc): https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows7
Altrimenti ci sono le classiche vie p2p, se ne trovano vari anche su siti noti ma non posso indicarteli in pubblico.
Una volta vi era un sito che permetteva di scaricare tutte le iso da Win7 in poi ma adesso si può solo da Win8.1 in poi, probabilmente per via del supporto cessato.
3
1 - Decomprimere la ISO con 7-Zip o simili

sembra strano ma non riesco più a trovare una iso di Windows 7 Professional italiano
4
Bene, chiarito tutto. Io non ho intenzione di duplicare la discussione altrove finché il forum rimane attivo, a meno di una espressa richiesta di un amministratore.
Ho colto l'occasione per aggiornare la discussione e renderla più lineare, visto che le ISO di Windows 7 non sono più scaricabili ufficialmente e che gli aggiornamenti recenti richiedono una procedura particolare.
Ho aggiornato anche gli script, aggiungendone due "globali".
5
Bene,
chiaramente se rimane tutto online la questione cade, non ci sarebbe ragione di duplicare il thread.

P.S.
per motivi che non comprendo, il forum sw del forum non mi fa mandare msg privati, mi dice che ho mandato l'ultimo messaggio "meno di 305 seocndi fa", il che è falso anche se passo settimane senza inviare msg, e nonostante la cache del browser sia sempre pulita. Probabilmetne sarebbe da aggiornare il tutto.
6
Max,
naturalmente la citazione ci sarà, il problema che sollevavo era un altro, non so se hai già visto la discussione in area riservata allo staff.

Ho già visto, grazie.
7
Max,
naturalmente la citazione ci sarà, il problema che sollevavo era un altro, non so se hai già visto la discussione in area riservata allo staff.
8
Ciao Max, non mi è chiara questa precisazione. Come dovrei procedere?

Per correttezza andrebbe inserito il link relativo a questa discussione, proprio alla fine del post da condividere:
Codice: [Seleziona]
Fonte: [url=http://www.eng2ita.net/forum/index.php/topic,8418.0.html]Eng2ita.net[/url]
9
A tal proposito ricordo la regola del forum che prevede l'apposizione del link originale:


Ciao Max, non mi è chiara questa precisazione. Come dovrei procedere?
10
Grazie per l'interesse e per il suggerimento.
Provvederò al più presto!

Ciao
aquilotto.

A tal proposito ricordo la regola del forum che prevede l'apposizione del link originale:

Citazione
4) Qualora si ottenga il permesso per una pubblicazione esterna, si rende obbligatoria l'apposizione del link della discussione contenente la pubblicazione originale o in ogni caso la citazione del nome dell'autore del lavoro e del forum di ENG2ITA.
Pagine: [1] 2 3 ... 10