Hardware e software > Sicurezza e antivirus

Quale Antivirus consigliate?

(1/10) > >>

softinformatica:
ragazzi non vi siete mai posto il dubbio di quale antivirus scegliere?? Meglio la versione free o a pagamento?
Beh, è proprio la domanda che mi sto ponendo da un bel po di tempo. Premettendo che la causa della mia domanda me l'ha procurata proprio un antivirus, Il grande Norton.
Un software che ti rallenta anche un server di fascia alta, di quelli che si mettono negli armadi rack  ;D, un software che per disinstallarlo devi formattare il pc  >:(.
A questo punto non c'è che chiedere a voi quale usate, cosa mi suggerite, e quali sono i pro e i contri.
grazie 1000  ;)

Bl4cKd00M:
credo che la prima cosa che si distingue facilmente è scegliere tra uno free e uno a pagamento, quelli a pagamento hanno un'assistenza e una serie di funzioni che nelle versioni free sono limitate o non presenti, quindi questo già da un elemento di valutazione che in certi bisogni si è obbligati a prendere un prodotto commerciale, però sulla scelta tra i prodotti commecali bisogna tenere anche conto dei pressi non proprio a buon mercato per certi. che avrano un elevata garanzia di affidabilità ma anche un oneroso prezzo di protezione

poi devo dire che molti av partiti inizialmente bene, leggeri e funzionali hanno inziato a integrare ulteriori funzioni per poter concorrere con i loro avversari, diventando però molto + pesanti in termine di risorse

ma lo scenario dove intendi utilizzarlo qual è? perchè è sopratutto su questo che varia la decisione, se è per uso personale e ti conosci (non vai a cercare file infetti o su siti che hanno tipicamente malware o altro), oppure se devi consigliarlo a clienti o amici, o se sei in ambito aziendale.

personalmente su windows ho avast, che ho scelto tra i vari free poichè non lo trovo pesante su questo pc, è molto personalizzabile, comprese le eccezioni, e posso fare scansioni anche a pc nella lan, cosa che altri non danno la possibilità, e anche perchè non lo uso solo io il pc, viceversa sul portatile che è solo mio ho solo il fw e clamAV che utilizzo manualmente

al lavoro cmq per i clienti utilizziamo software commerciali, tipicamente NAV e questo in parte perchè cmq come rivenditori abbiamo delle agevolazioni che alla fine ricadono sui clienti, e dalla ver 2006 norton risulta molto + leggero e fluido; abbiamo usato anche panda (devo dire con scarsi risultati, perchè è forse addirittura più pesante di NAV in generale)

softinformatica:
l'uso che devo fare è tipicamente "casalingo", tra virgolette perchè io personalmete sono sempre su emule e altri software p2p, a scaricare svariate cose (pensa formatto il mio pc ogni 2 mesi).
L'uso maggiore è per i clienti, che con la diffusione dell'adsl, stanno ore e ore su internet a scaricare roba di qualsiasi genere (tantissime molte solo immondizia), e poi beccano i virus.
Deve essere una soluzione per uso generale (non aziendale), cercare di trovare un compromesso, un antivirus non molto pesante, ma che quando, ad esempio, scompatto un archivio mi deve segnalare che all'interno c'è un virus, e non che te lo fa prima scompattare, installare, e dopo ricadono tutti i problemi.

Mc|:
Avira Antivir PE, ottimo prodotto 100% free.

softinformatica:
 :ap59: E i membri dello staff??? Che antivirus utilizzano??


P.S.   E' possibile fare un sondaggio scegliendo 4 o 5 antivirus (i più gettonati), e vedere qual è il più scelto tra tutti gli utenti dell' ENG2ITA?? Staff compreso  ;)
grazie

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa