Autore Topic: La versione più leggera di linux!  (Letto 13247 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline softinformatica

  • Boh!!
  • Eng2ita Friends
  • **
  • Post: 2.374
  • Karma: 88
  • OS: Windows 10 Professional x64
    • Eng2ITA
La versione più leggera di linux!
« il: 08/10/2007, 14:33 »
ragazzi siccome non conosco molto il mondo Linux, mi sapreste indicare una versione di linux leggerissima? Da installare su pc ormai completamente obsoleti?
Grazie
It is not bad die ... but can not tell

Offline elbo

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 61
  • Karma: 0
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #1 il: 08/10/2007, 15:48 »
Uhmm... Non sei stato tanto chiaro.
Cosa intendi per pc obsoleto? A cosa ti serve Linux su questi pc?

Scusa se ti faccio queste domande, ma in queste condizioni non saprei cosa consigliarti. Molte distribuzioni Linux sono pacchettizzate e quindi puoi scegliere tu i pacchetti da installare. Si possono fare delle installazioni addirittura senza GUI (text-mode), ma senza sapere cosa ci devi fare è difficile rispondere.

Cito ad esempio (da RELEASE-NOTES-en_US.html sul cd) gli hardware requirements di Fedora Core 7:

Citazione
6.3.1. Hardware requirements for x86
In order to use specific features of Fedora 7 during or after installation, you may need to know details of other hardware components such as video and network cards.

6.3.1.1. Processor and memory
The following CPU specifications are stated in terms of Intel processors. Other processors, such as those from AMD, Cyrix, and VIA that are compatible with and equivalent to the following Intel processors, may also be used with Fedora.

Fedora 7 requires an Intel Pentium or better processor, and is optimized for Pentium 4 and later processors.

Recommended for text-mode: 200 MHz Pentium-class or better

Recommended for graphical: 400 MHz Pentium II or better

Minimum RAM for text-mode: 128MiB

Minimum RAM for graphical: 192MiB

Recommended RAM for graphical: 256MiB

6.3.1.2. Hard disk space
The disk space requirements listed below represent the disk space taken up by Fedora 7 after the installation is complete. However, additional disk space is required during the installation to support the installation environment. This additional disk space corresponds to the size of /Fedora/base/stage2.img on Installation Disc 1 plus the size of the files in /var/lib/rpm on the installed system.

In practical terms, additional space requirements may range from as little as 90 MiB for a minimal installation to as much as an additional 175 MiB for an "everything" installation. The complete packages can occupy over 9 GB of disk space.

Additional space is also required for any user data, and at least 5% free space should be maintained for proper system operation.


« Ultima modifica: 08/10/2007, 15:59 da elbo »

Offline enry74

  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #2 il: 08/10/2007, 16:42 »
stessa domanda anche per me specifico che mi serve come postazione da videoscrittura in ufficio.
Al momento gira con il win98 + office97.
Quindi mi servirebbe un linux+openoffice.
Il mio hardware è ridicolo: pentium 166mmx con 32 mega di ram ed una matrox g400 come video.

Offline dkdk_it

  • The BOSS!
  • Amministratore
  • *****
  • Post: 3.409
  • Karma: 64593
  • Finis coronat opus
    • ENG2ITA
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #3 il: 08/10/2007, 17:44 »
Puoi provare Xubuntu oppure (un po' più ostica da installare) la versione alternate di Ubuntu.

Offline enry74

  • *
  • Post: 7
  • Karma: 0
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #4 il: 09/10/2007, 15:35 »
xubuntu credo che sia troppo pesante per un pentium uno
Per ora ho installato un XP piallatissimo occupa solo 30 mega

Offline BAT

  • Moderatore cattivo
  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.737
  • Karma: 151
  • La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi
    • La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #5 il: 09/10/2007, 17:02 »
Questa funziona anche sui 486!!!

http://www.wintricks.it/news1/article?ID=5782
Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE

Offline softinformatica

  • Boh!!
  • Eng2ita Friends
  • **
  • Post: 2.374
  • Karma: 88
  • OS: Windows 10 Professional x64
    • Eng2ITA
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #6 il: 09/10/2007, 17:48 »
Questa funziona anche sui 486!!!

http://www.wintricks.it/news1/article?ID=5782

a me servirebbe una distro che si installi sul pc e non una Live.
grazie  ;)
It is not bad die ... but can not tell

Offline Max

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2.430
  • Karma: 114
    • Eng2ita.net
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #7 il: 09/10/2007, 17:59 »
Debian dovrebbe andare bene, c'è chi dice di averlo fatto girare su un Pentium 200 o su un vecchio 80486.
Per Pentium I e II mi sento di consigliarlo, anche se l'ho solamente provato su un Pentium II.


Offline softinformatica

  • Boh!!
  • Eng2ita Friends
  • **
  • Post: 2.374
  • Karma: 88
  • OS: Windows 10 Professional x64
    • Eng2ITA
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #8 il: 09/10/2007, 18:03 »
Debian dovrebbe andare bene, c'è chi dice di averlo fatto girare su un Pentium 200 o su un vecchio 80486.
Per Pentium I e II mi sento di consigliarlo, anche se l'ho solamente provato su un Pentium II.

grazie, quale versione scarico? è un solo cd? c'è un link diretto?
It is not bad die ... but can not tell

Offline Max

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2.430
  • Karma: 114
    • Eng2ita.net
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #9 il: 09/10/2007, 18:35 »
Debian dovrebbe andare bene, c'è chi dice di averlo fatto girare su un Pentium 200 o su un vecchio 80486.
Per Pentium I e II mi sento di consigliarlo, anche se l'ho solamente provato su un Pentium II.

grazie, quale versione scarico? è un solo cd? c'è un link diretto?

http://www.debian.org/CD/index.it.html

Per altri dubbi leggi le FAQ che vengono riportate in quella pagina.


Offline Bl4cKd00M

  • *
  • Post: 21
  • Karma: 0
    • PCOfficina | Trashware in Milan
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #10 il: 14/10/2007, 00:33 »
se vuoi avere un sistema pronto senza una base su come è fatto linux forse debian non è esattamente il max per iniziare, però se intendi usarlo come punto di partenza per imparare è una buona scelta, peraltro DSL si basa proprio su quello

si debian lo puoi installare anche su macchine piuttosto datate, però se non si ha una conoscenza dei pacchetti che necessitano per avere il minimo, si rischia di bloccarsi per un'installazione più corposa e inutile, viceversa potresti usare la "netinstall" che installa un sistema minimo poi attraverso la connessione internet ti devi scaricare quello che ti serve

quello che poi pesa sopratutto è l'ambiente grafico, con poca ram sono da escludere KDE e gnome a priori (questo nn preclude l'utilizzo dei programmi fatti per l'uno o l'altro), è consigliabile quindi ambienti come xfce (ex. xubuntu), o meglio ancora flux (ex. Damn Small Linux), xmonad, o altri molto più leggeri

Offline dj84

  • *
  • Post: 14
  • Karma: 1
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #11 il: 16/11/2007, 19:32 »

Offline Bl4cKd00M

  • *
  • Post: 21
  • Karma: 0
    • PCOfficina | Trashware in Milan
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #12 il: 17/11/2007, 22:09 »

Offline autoc

  • *
  • Post: 41
  • Karma: 0
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #13 il: 27/11/2007, 18:44 »
Confermo anch'io, da quanto ne so deli linux è veramente ridotta all'osso, purtroppo forse è un po' meno versatile di debian o slackware.
In generale ti consiglio una distro tra debian o slackware con le quali è più semplice mettere su un sistema essenziale, infatti con entrambe puoi scegliere oltre ad un sistema di base funzionante tutto e solo ciò di cui hai bisogno e quindi procedere all'installazione. Un'altrenativa forse un po' più complessa ma forse no...potrebbe essere archlinux.
Queste 3 non sono distribuzioni leggere di per se ma distribuzioni estremamente versatili, che puoi piegare alle tue esigenze e nel tuo caso dovrai fare un bel po' di lavoro, specie perchè, come dici, non conosci molto linux...   :-\
In ogni caso per esempio parlo di slackware che è quella che uso, non attiva alcun servizio automaticamente obbligandoti a mettervi mano qualora ne avessi bisogno (io in 6 mesi abbondanti d'utilizzo non ho dovuto mettere mano a nulla...), nel tuo caso questo è un grosso vantaggio perchè così sei sicuro in partenza di non avere nulla in backgrownd che succhia preziosi MB di Ram....per dirti con le varie *Buntu potrebbe essere che tu debba disattivare poi qualcosa...


D'altra parte quello che chiedi non è proprio banale....le risorse hardware sono quelle che sono.
In ogni caso quando dovrai scegliere il WindowManager (perche su 32MB di ram mi sembra azzardato parlare di DesktopEnvironment) opta per qualcosa di leggero (lascia pure perdere xfce gnome e kde...io andrei su un fluxbox molto minimale...ma ce ne sono molti altri che potrebbero fare al caso tuo).
Infine ti direi di lasciar perdere anche openoffice. Se ti serve solo la videoscrittura prova abiWord che  è più leggero e fa solo videoscrittura.

Che altro dire.....
Come alternativa alle distro che consigliavo sopra potresti provare con progetti rivolti direttamente a hardware obsoleto tipo DSL PuppyLinux e DeliLinux, tanto per dirne tre....

Spero di essere stato utile per quel poco che so del pinguino....
Saluti!  :-D

Offline lordk1

  • *
  • Post: 37
  • Karma: 2
Re: La versione più leggera di linux!
« Risposta #14 il: 13/01/2008, 18:37 »
c'è anche DAMN SMALL LINUX su liveCD
è essenziale... ma funzionale