Autore Topic: SORPRESA :Ricevere aggiornamenti Windows XP fino al 2019 con un trucco  (Letto 24450 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Tomy

  • Più che di intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e bontà
  • Full Member
  • ***
  • Post: 224
  • Karma: 8
    • OneDrive
Il supporto ufficiale di Microsoft per il sistema operativo Windows XP si è concluso più di un mese fa.
Con un trucco molto semplice è possibile che il PC con Windows XP sia un computer con Windows Embedded POSReady 2009 e ricevere quindi gli aggiornamenti di sicurezza fino al 2019.
Per di più leggere (click sul mio amico sotto)



" border="0
« Ultima modifica: 07/06/2014, 22:52 da Tomy »

Offline mosilon

  • Full Member
  • ***
  • Post: 123
  • Karma: -101
    • all software
non ci provate!!!!!

rende il sistema veramente molto molto instabile, con aggiornamenti non compatibili con la versione desktop ma solo per la versione embledded


Offline ctsvevo

  • Full Member
  • ***
  • Post: 156
  • Karma: 0
lo hai riscontrato te personalmente oppure hai un link che spiega quanto affermi?

Offline Tomy

  • Più che di intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e bontà
  • Full Member
  • ***
  • Post: 224
  • Karma: 8
    • OneDrive
lo hai riscontrato te personalmente oppure hai un link che spiega quanto affermi?
@cts , non fai capire a chi ti riferisci  poi la maggior parte degli articoli/guide io lo sottolineo se le ho provate o no , infatti questo trucco per XP non l'ho provato per mancanza del sistema in causa (Xp) , come dire... "provare non nuoce" , e solo una piccola speranza per i "tifosi" Xp...pensate che in passato ogni tanto diversi aggiornamenti Microsoft bloccavano il PC...beh, su questo articolo si può fare una prova in Virtualbox  ...non succede la fine del mondo ragazzi !
« Ultima modifica: 09/06/2014, 19:44 da Tomy »

Offline Singolarity

  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.088
  • Karma: -63595
io l'ho provato su un sistema virtuale con XP....non dava a prima vista nessun problema....anche se essendo un sistema su VM non lo uso spesso...anzi proprio poco....notavo che molti usano tale "trucchetto" più che altro per sanare i bugs di IE8 che appunto MS in Win2003 e nelle versioni XP Embedded ovviamente continua a correggere....in effetti è probabile che tali fix siano gli unici realmente compatibili anche verso il normale XP.....ma invece gli altri fix che riguardano specificatamente la POS Ready....eeeh lì avrei vari dubbi pure io....considerando poi che in origine anche gli SP di XP e di XP Embedded non sono i medesimi....sono due versioni diverse, ecco quella SP3 degli XP Embedded: http://support.microsoft.com/kb/958255
Esattamente come potrebbero essere persino diversi i fix per i .Net....già erano diversi tra XP e XP MCE....quindi ipotizzo non siano i medesimi nemmeno per XP Embedded.

Offline MaxFrax

  • Gnocca Friend e...
  • Eng2ita Friends
  • **
  • Post: 351
  • Karma: 20
  • CPU Serial Killer
io l'ho provato su un sistema virtuale con XP....non dava a prima vista nessun problema....anche se essendo un sistema su VM non lo uso spesso...anzi proprio poco....notavo che molti usano tale "trucchetto" più che altro per sanare i bugs di IE8 che appunto MS in Win2003 e nelle versioni XP Embedded ovviamente continua a correggere....in effetti è probabile che tali fix siano gli unici realmente compatibili anche verso il normale XP.....ma invece gli altri fix che riguardano specificatamente la POS Ready....eeeh lì avrei vari dubbi pure io....considerando poi che in origine anche gli SP di XP e di XP Embedded non sono i medesimi....sono due versioni diverse, ecco quella SP3 degli XP Embedded: http://support.microsoft.com/kb/958255
Esattamente come potrebbero essere persino diversi i fix per i .Net....già erano diversi tra XP e XP MCE....quindi ipotizzo non siano i medesimi nemmeno per XP Embedded.

Confermo che il funzionamento non è assicurato: l'ho testato su un PC che abbiamo in ufficio e destinato ad essere eliminato e il sistema è diventato instabile dopo una serie piuttosto corposa di aggiornamenti (prima era aggiornato fino all'ultimo strumento di rimozione malware rilasciato per XP Pro, senza problemi).
Comunque usare ancora IE8 ormai è da folli... troppi bugs e troppi buchi. Qualsiasi browser ancora in sviluppo (e compatibile con XP, ovviamente) è meglio. Io ho sempre usato Opera con soddisfazione e lo uso ancora su Seven.

Offline GiacomoBZ

  • Full Member
  • ***
  • Post: 175
  • Karma: -2
Spoiler
[close]
Fonte:
Spoiler
Win Magazine n°193 Luglio 2014
[close]

Offline BAT

  • Moderatore cattivo
  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.435
  • Karma: 151
  • La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi
    • La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi
Il fatto che il tweak sia riportato su un giornale non significa nulla, giornali e giornalisti sono noti per essere gente che punta di più a "far notizia" che ad essere accurati.
OK, il tweak permette di ricevere aggiornamenti, ma poi che succede?
che il sistema si "aggiorna" con codice ottimizzato per un sistema "fratello": in pratica ti infili le scarpe di una persona che ha il tuo stesso numero ma la forma del piede è un po' diversa. Il risultato è che cammini ugualmente ma probabilmente cammini male.
E qui ci hanno appena segnalato che un paio di PC "aggiornati" in questo modo risultano instabili.

Conclusione: chi vuol aggiornare lo faccia pure, ma sappia che i risultati potrebbero non essere quelli sperati.
« Ultima modifica: 20/06/2014, 21:44 da BAT »
Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE

Offline Tomy

  • Più che di intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e bontà
  • Full Member
  • ***
  • Post: 224
  • Karma: 8
    • OneDrive
Il ragionamento di BAT  è più che giusto "cammini ugualmente ma probabilmente cammini male" , io Tomy non mi assumo alcuna responsabilià per le conseguenze derivanti dall'applicazione di questa procedura, e una prova, sara ultima spiaggia per "mantenere" ancora un po di sole su XP.
P.S. Microsoft si è accorta dell’hack, non l’ha impedito ma ha voluto rilasciare  Questa Importante Precisazione
« Ultima modifica: 20/06/2014, 18:05 da Tomy »

Offline MaxFrax

  • Gnocca Friend e...
  • Eng2ita Friends
  • **
  • Post: 351
  • Karma: 20
  • CPU Serial Killer
P.S. Microsoft si è accorta dell’hack, non l’ha impedito ma ha voluto rilasciare  Questa Importante Precisazione

Più che una precisazione è l'ennesimo invito a passare ad un altro Windows più recente, agitando lo spettro dei malfunzionamenti in quanto gli aggiornamenti non sono testati su XP Home/Professional...

Francamente l'ho trovata un po' troppo debole, e ne traggo l'opinione che un utente esperto che sappia quali tipologie di aggiornamenti installare possa realmente mantenere un certo livello di sicurezza, nonostante tutto.

Offline ilsaggio

  • Full Member
  • ***
  • Post: 164
  • Karma: -10
quindi gli esperti di qui che dicono? io l'avevo provato e il pc ha cominciato a dare problemi, in realtà anche dopo format e install di seven ancora me ne dà, quindi problemi non imputabili a posready per me...ma mi piacerebbe sentire il parere degli esperti...one tu che dici?

Offline Singolarity

  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.088
  • Karma: -63595
Io ho già risposto....e condivido anche la risposta di BAT sulla rivista....rivista che per altro negli ultimi tempi pur di guadagnare lettori sta sempre più parlando di "tweak" anche poco leciti (come apps per scaricare illegalmente)....finendo anche per proporre hack tool persino rischiosi e senza un reale test completo effettivo....davvero una rivista che è scaduta sembra ora interessata più al sensazionalismo che spara subito in copertina...ha ormai poco a che vedere con il suo passato....è come leggersi un blog di qualche adolescente che sta solo cercando di fare più utenti possibili.

E' pure vero che come dice Maxfrax...impostando il windows update in modo completamente manuale solo da ricevere le notifiche e basta per selezionare di persona quali fix installare effettivamente e quali no....si potrebbe rendere la cosa più sicura in ambito di stabilità....ma la cosa funziona solo se parliamo di IE8....se il bug per esempio riguarda il diretto kernel di XP (ed è capitato soprattutto per scalare i privilegi nelle autorizzazioni utenza in attacchi da remoto) la rispettiva versione della Pos ready non sarebbe compatibile essendo il kernel di XP embedded...ne tanto meno quello di 2003 32bit che è completamente diverso. Questo sarebbe l'esempio più calzante ma ci sono altre parti diverse come ho detto sopra...alcuni .Net (a dire il vero solo le versioni più vecchie tipo la 1.x di cui si potrebbe anche evitare di montare, anzi ora come ora basterebbe anche montare solamente le 4, le apps odierne usano in gran parte queste ora) poi di sicuro anche alcune dll. Certo qualcuno potrebbe anche adoperarsi in opere di "frankensteinaggio" :D come successe in passato tra 98SE e ME....non lo escluderei in ambito solo amatoriale....quindi montandosi manualmente alcune dll estratte da altri fix....che è quello che già succede per chi vuole mantenere XP x64 estraendone a mano i fix dalla 2003 x64...ma in questo caso la compatibilità è quasi al 99%.

Offline Tomy

  • Più che di intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e bontà
  • Full Member
  • ***
  • Post: 224
  • Karma: 8
    • OneDrive
sono alternative BAT , concordo, 100.000 volte di più sicuro i pack di One Piece, è come uno aggiorna il suo windows con WSUS ed altro al metodo (Ipotesi) "aquilotto" step by step ; alla fine troviamo sempre un sistema a posto....alternative...provare...cambiare il menu

Offline OnePiece

  • Eng2ita Friends
  • **
  • Post: 3.585
  • Karma: -3277
Per noi tutta questa storia non e una sorpresa o novità

Come gia detto BAT e una cosa molto pericolosa voglio dire con poco speranza di metterlo online perché Microsoft non solo non perdona in questi casi ma si arrabbia davvero tanto, se la presso con Autopatcher che nemmeno toccava\modificava le file Exe dei release ufficiali del Microsoft (e si chiamava Autopatcher, il nome dice molto molto chiaro che non era cosa microsoft, cosi utenti sapevano tutti gia che non era una cosa microsoft, come detto il nome lasciava poco spazio per confondersi ehhhhh), e pensate da vuoi che succede con un file chiamata Service Pack 4 dove molti utenti potranno credere o credono in primo occhio subito che e una cosa microsoft ehhhhh, ed ecco gia cominciati Windows XP SP4 Could Easily Become Dangerous, Expert Says

invece UpdatePack e una cosa molto piu sicura visto che si integra in CD vole dire utente sa che fa, e non ce dentro nessun file modificato o che non a la firma del Microsoft, e come struttura e completante in True Mod ed e molto piu completo e molto piu curato e molto piu ben fato e molto piu pulito come struttura nel suoi file setup INF, in povere parole per molti e molti ragioni e consigliato usare UpdatePack (come sempre e solo una mia opinione ognuno e libero pensarlo come vuole ehhhh)

riguardo il ServicePack 4, in 2013 (anche se primo post e stato riscritto\modificato\aggiornato più volte) e nato come idea fare ancora come file\setup.exe il OnePiece UpdatePack, ed e basato completamente nella lista dei update del OnePiece UpdatePack, il progetto Home e questo http://www.ryanvm.net/forum/viewtopic.php?p=133918, e un vecchia vecchia storia ed anni fa (non ricordo piu di 7 anni fa, perché a me a sempre piaciuto giocare con certi cose, e sono stato sempre ben aggiornato al riguardo, direi piu di qualunque altro, un utente in web e riuscito Path il update.exe, e li e cominciato tutto, perché per fare tutto questo serve modificare il update.exe), comunque credo 3 anni fa la cosa a incuriosito anche i utenti del MSFN.org e li credo la visto Ricks, e in 2012 Ricks e kontini (lo so e ricordo bene perché kontini la fato per gioco e me la mandato subito a me, ed era fino a 1 anno fa in tutti miei mirror, ma pensate da vuoi tolto per paura perché sempre pensare che potevano chiudermi account per colpa di quello, e per non rischiare centinaia di GB di dati che o i quelli server) hanno gia fato\rilasciato il WMP11.exe (che per quello che vale rompe di piu come setup di quello del SP3-SP4), e Ricks aveva tutte le conoscenze\esperienza\bravura\altro (che a mio opinione con tutto\massimo rispetto per harkaz, sono molto molto di piu di quelle del harkaz) per fare subito il SP4.exe, ma credo mai fato per le mie stesse ragioni gia detti sopra), e dopo 1 anno credo e partito utente tomasz86 (un utente del Onepiece Win2k postSP4 UpdatePack) fare il Unofficial Service Pack 5 (USP5) e dopo mi sa e cominciato anche il progetto del ServicePack 4, il punto e un buon progetto e io capisco completamente harkaz sapete un po come noi tutti che piace giocare con certi cose ehhhhh, ma per dire la verità non capisco e sono soppresso che molti siti web pubblicano con tanto entusiasmo e di piu li danno\fanno come un scoop mahhhhh non lo so fate un po da vuoi in questi casi

Ciao a tutti.
« Ultima modifica: 01/09/2014, 07:06 da OnePiece »
   

Offline kontini

  • RVM's Update Pack Releaser
  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 498
  • Karma: 145
Come dare torto a OnePiece, sapevamo come funziona, ma davvero OnePiece e anche io che mi dedicavo sopratutto a XP, ma il rischio non vale la candela, in fin dei conti non è una limitazione non avere il service Pack 4, tanto averlo o non averlo, che cambia? Tutti gli aggiornamenti stanno nel suo updatePack