Autore Topic: Come creare un disco d'installazione di Windows 7 Post-SP1 “step by step”  (Letto 407374 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
Aggiornamenti di luglio

KB4565354 sostituisce KB4562030 (Servicing Stack Update)
KB4565524 sostituisce KB4561643 (Monthly Rollup)
KB4565612 sostituisce KB4552940 (.NET Framework 3.5)
NDP48-KB4565636 sostituisce NDP48-KB4552921

Non occorre più KB4538483 (ESU Licensing Preparation Package), in quanto già incluso nell'aggiornamento cumulativo mensile.
Sono riapparsi, già dal mese scorso, vecchi aggiornamenti, ovviamente obsoleti, che ho riportato nell'elenco ((KB2676562, KB2813347, KB2952664-v25, KB3118401, KB3123479).
Ho aggiornato pertanto anche i file VBS per nasconderli.

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
E' stata rilasciata una nuova versione di dotNetFx4 ESU Bypass che può essere utilizzata subito dopo l'installazione del sistema operativo senza interferire con l'installazione di Microsoft Office e di tutti i programmi con estensione MSI.
La procedura è sempre la stessa (tasto destro > Esegui come amministratore)
E' scaricabile qui (pwd: 2020)

Offline Singolarity

  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.321
  • Karma: -63595
Se ho ben letto però questa dotnet4 ESU bypass Fix va installata e poi rimossa proprio solo il tempo per permettere di installare le patch del dotnet. Ho notato che in alcuni sistemi anche con il bypass nuovo del dotnet a volte WU toppa e dà di nuovo lo stesso errore, riesce però a montarli prima dello spegnimento visto che lo ripropone di continuo...ultimamente mi sono capitati un paio di pc con win7 32bit e me lo ha fatto su entrambi con la patch dotnet 4.8 di luglio.

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
Ciao Singolarity, io l'ho provato su 2 PC diversi, per 2 volte ciascuno, e funziona tutto alla perfezione, ovviamente associato al Bypass ESU v5 e non il v7, per non "sporcare" il nuovo dotNetFx4 ESU Bypass (la v7 avevo già segnalato che creava problemi con i file MSI e avevo suggerito il ritorno alla v5).
Sul sito c'è tanta gente che scrive e spesso neanche conosce le procedure di installazione; c'è poi chi usa l' UpdatePack7R2, che ha una marea di aggiornamenti obsoleti e quindi manca una base omogenea di valutazione.
Per me l'accoppiata vincente rimane il Bypass ESU v5 con il nuovo dotNetFx4 ESU Bypass.

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
Aggiornamenti di agosto

KB4569767 sostituisce KB4565612-v2
KB4570673 sostituisce KB4565354
KB4571729 sostituisce KB4565524
NDP48-KB4569754 sostituisce NDP48-KB4565636

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
Aggiornamenti di settembre

KB4577051 sostituisce KB4571729 (Aggiornamento Cumulativo Mensile)
NDP48-KB4576487 sostituisce NDP48-KB4569754

Per poter installare KB4577051 è necessario aggiornare il bypass alla versione 8 scaricabile qui
Sui sistemi già installati si può installare direttamente con l'opzione 2.
Il nuovo bypass non contiene il dotNetFx4 ESU Bypass.

Offline LowNox

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Salve ragazzi, arrivo qua dopo svariate ricerche. Qualcuno può indicarmi la procedura corretta per continuare a ricevere update su windows 7?
Ho appena installato il sistema e fatto tutti gli update tramite Windows update.
Grazie

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
Salve ragazzi, arrivo qua dopo svariate ricerche. Qualcuno può indicarmi la procedura corretta per continuare a ricevere update su windows 7?
Ho appena installato il sistema e fatto tutti gli update tramite Windows update.
Grazie

Se hai installato Windows 7 originale ed hai aggiornato tramite Windows Update vuol dire che sei aggiornato fino a gennaio.
Quindi devi scaricare il bypass v8 e KB4570673 (Servicing Stack Update). Installa quest'ultimo e poi scompatta il bypass.
Quindi entra nella cartella ed esegui "LiveOS-Setup.cmd" come amministratore (tasto destro).
Se usi .NET Framework 4.5.2 o successivo devi scaricare ed installare anche dotNetFx4 ESU Bypass, seguendo una procedura analoga con "installer.cmd".

Offline LowNox

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Intanto grazie per l'aiuto, più tardi farò una prova devo solo verificare la presenza e versione del net framework. Cmq da quel che ho capito la procedura è la stessa del bypass.
Ti farò sapere come andrà.

Offline LowNox

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Ho fatto la procedura, da win update non trova aggiornamenti e continua a cercare ma nella barra vicino all'orologio si e spegnendo ne ha installati 4. È giusto così?

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
E' uscito BypassESU v9 (pwd: 2020).
E' stata risolta l'incompatibilità con MSI installer, quindi può essere usato tranquillamente al posto del bypass v8 e del bypass dotNetFx4.

@LowNox
Mi sono dimenticato di suggerirti che, per ottenere gli aggiornamenti da Windows Update, in assenza dell'ultimo aggiornamento cumulativo mensile, è necessario KB4575903 x86 - x64
« Ultima modifica: 24/09/2020, 19:37 da aquilotto »

Offline LowNox

  • Newbie
  • *
  • Post: 4
  • Karma: 0
Ok, quindi rimuovo bypass v8 e dotNetFx4  poi installo l'aggiornamento KB4575903 e vado con il nuovo bypass.
Proviamo...

Offline marhko

  • Full Member
  • ***
  • Post: 198
  • Karma: 0
Ragazzi sto cercando di capire se sbaglio qualcosa io. ho una versione aggiornata di windows 7 Home Premium a Gennaio 2020. Formatto pc, installando il sistemoperativo metto il seriale originale, attivo online, installo bypass e mi trova gli aggiornamenti dopo gennaio 2020. Il tutto funziona.
Se prendo la stessa versione di windows e intregro il by pass da cmd, integro gli update di settembre, creo l'iso e formatto il pc non riconosce il seriale originale.
Il by pass modifica qualcosa nel sistema operativo che non mi fa attivare windows on line?Oppure che non riconosce le licenze?O no so cosa.

Offline aquilotto

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 602
  • Karma: 13
Gli aggiornamenti ESU richiedono licenze aggiuntive, oltre la licenza "nativa" di Windows. Per cui, se nel sistema operativo sono presenti gli aggiornamenti ESU al momento dell'attivazione, il codice "nativo" fallisce.

Offline marhko

  • Full Member
  • ***
  • Post: 198
  • Karma: 0
Come hai risolto  il problema?