Autore Topic: Qualche consiglio per scelta Antivirus  (Letto 5625 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline scailay

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
  • Karma: 0
Qualche consiglio per scelta Antivirus
« il: 21/09/2018, 07:22 »
Ciao a tutti, spero possiate aiutarmi. Ho comprato lunedì il mio primo pc Sony Vaio (è bellissimo). vorrei installare un buonissimo antivirus a pagamento, Ho cercato un po' sul web e ho visto che tra i "migliori" ci sono questi: Bitdefender, Panda, Norton, McAfee e altri.
Questo articolo dice che Bitdefender Total Security è una buona scelta. Cosa ne pensi? https://ilmigliorantivirus.com/recensione-bitdefender-total-security-2019/

Grazie  a tutti
« Ultima modifica: 09/10/2018, 03:53 da scailay »

Offline BAT

  • Moderatore cattivo
  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.520
  • Karma: 151
  • La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi
    • La conoscenza è potere. La conoscenza rende liberi
Re: Qualche consiglio per scelta Antivirus
« Risposta #1 il: 21/09/2018, 08:11 »
se non hai esigenze particolari, un buon antivirus gratuito è buono tanto quanto uno a pagamento nel rilevare ed eliminare malware e nella scansione dei file. Non è che avendo un computer nuovo devi comprare per forza un antivirus a pagamento così pensi di essere più protetto, è una falsa illusione.
Mediamente ti basta un antivirus gratuito come Avast, Avira, Kasperski ecc. e avendo cura di tenere attivo il firewall di Windows (o uno di terze parti come comodo, sempre in versione free), il sistema operativo ed il browser sempre aggiornati all'utlima versione.
Blog: https://zerozerocent.blogspot.com
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE CI ANDRA'
Versione quantistica della legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE

Offline Singolarity

  • Eng2ita Staff
  • ***
  • Post: 1.124
  • Karma: -63595
Re: Qualche consiglio per scelta Antivirus
« Risposta #2 il: 21/09/2018, 12:30 »
Quanto detto da BAT è vero....aggiungo solo che nelle ultime versioni di Win10 il suo stesso sistema di protezione, il windows defender è notevolmente migliorato dai tempi delle prime versioni e anche dal "poco utile" microsoft security essentials che vi era nei precedenti windows. Infine alcuni free proprio come Avast/AVG , Avira, Comodo ecc...hanno creato problemi ai Win10 proprio durante alcuni update o nel riavvio successivo.