Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Grazie mille...provo visto che un pò di tempo ce l'ho
 :laugh:
2
Per installare il bypass devi:
a) decomprimerlo in una cartella (es. C:\ESU)
b) montare INSTALL.WIM con WinNT6.x True Integrator in una cartella semplice (es. C:\temp)
c) selezionare Wim-Integration.cmd con il tasto destro e scegliere l'opzione "Esegui come amministratore". Si aprirà una finestra "prompt dei comandi"; ti chiederà dove hai montato install.wim (es. C:\temp), poi apparirà un menù: scegli la prima opzione.
d) Dopo puoi andare avanti con WinNT6.x True Integrator per integrare gli aggiornamenti ESU.
Ovviamente con WinNT6.x True Integrator puoi aggiornare una sola edizione alla volta.

3
Grazie ma non ho mai tempo di provare e di rispondere subito... ;D
Il file bypassesu dopo averlo estratto come lo integri con  WinNT6.x True Integrator?
Ho notato che  WinNT6.x True Integrator integra una versione per volta gli update o sbaglio?Chiedo perchè non l'ho mai usato e con wintoolkit si possonoaggiornare i sistemi operativi senza stare li a dover selezionare il sistema operativo...
4
Il diagtrack.bat si integra come i vbs.
Gli addon di abbodi sono completi dell'ultimo aggiornamento, non sono solo l'ultimo aggiornamento (es. NDP48-KB4552921).
Se invece vuoi una delle versioni precedenti, basta cliccare su "Releases" e le trovi tutte.
5
Per integrare le .NET Framework 4.8 usa gli addon di abbodi, aggiornati pochi giorni fa, che trovi qui (devi registrarti nel forum).
Per gli script devi selezionare la sezione "Advanced" e poi "Silent Intalls + SFX"; da li puoi aggiungere ciò che vuoi.
Attenzione che WinToolkit crea una ulteriore cartella nella radice della ISO: la devi copiare sulla chiavetta o includere nella ISO nuova.
A integrare ci sono stato un attimo... :D >:(
Il file diag track  invece?
Il  NDP48-KB4552921 (che corrisponde all'addon di abbodi) quando andrebbe integrato? posso metterlo prima di integrare il file  BypassESU v7 ? oppure dopo?
Altra cosa che chiedo: avete a disposizione il net 4.8 da integrare di gennaio?
6
No office 2019 esiste solamente come install C2R, MS che io sappia non ha mai rilasciato una versione di questo in MSI, anzi secondo me ha fatto pure fatica a crearne la versione MSI di quella 2016 eheh  ;D ...da quello che ho visto il noto windows installer è condannato a essere roba del passato ed MS lo sta mandando in pensione, del resto se ci pensi è un sistema che risale addirittura ai tempi di Win2000/ME e MS lo ha sviluppato solo fino ai tempi di Win7..dopo di che con Win8.x era il medesimo di Win7 per questione di compatibilità. Dal 2018 ha creato MSIX Package incluso a partire dai Win10 1809 in poi.

Tornando a Office 2019 in realtà non esiste  :-X :o ....ok mi spiego meglio MS da tempo sta pensando (come per Windows) di proporne versioni che man mano si aggiornino di continuo anche come major build in modo da non reinstallare di continuo un nuovo sistema o suite ufficio, per paragone come le distro linux rolling.
Ha deciso poi per non perderci soldi di invogliare più all'uso di licenze in stile abbonamenti annuali, tipo Office365 ed ha in mente di tramutare anche Windows in tale modo infatti c'è già una licenza Microsoft365 che include entrambi, di norma più utile a livelli aziendali ma esiste l'intento di MS di proporla a tutti in futuro.
Ora Office365 è sempre stato un C2R ed è nato ai tempi di Office2010, chi aveva tale versione man mano col passare degli anni automaticamente ha avuto un upgrade che rendeva office365 identico a office2013 poi a office2016 e attualmente a office2019.
Cosa intendevo prima nel dire che office2019 non esiste, beh quello che ho detto  ::) , office2016 per MS è la versione 16.x....se davvero esistesse un office2019 questo dovrebbe essere la 17.x ma invece è ancora la 16.x, addirittura se hai già una licenza per office2016 C2R questa è valida anche per office2019. In realtà MS anche con Office e proprio con le C2R ha cominciato a chiamarle in modo differente usando l'anno e il mese della nuova uscita della major build come nei Win10...tipo l'ultima versione di Office2019 aggiornata è chiamata 2002, ed è appunto stata rilasciata a febbraio di quest'anno, ma il primo rilascio di Office2019 è del 2018 ed era chiamata anche 1808 perché la RTM fu rilasciata appunto la prima volta ad agosto 2018 poi rilasciata sul mercato solo a settembre di quell'anno. E' probabile che quindi come in Win10 anche i futuri Office avranno fissa la nuova dicitura restando invariatamente però su una versione build identica di base che sarà la 16.x
Infine già da un po' giravano voci che office2016 sarebbe stato l'ultimo di una certa tipologia, infatti è anche l'ultimo installabile su Win7 e 8.x, office2019 è solo montabile in Win10. C'è solo un modo per avere office2019 anche su Win7 e 8.x ossia montare office365 che una volta upgradato da solo avrà le medesime caratteristiche di office2019.
Essendo quindi office2019 similare a office365 in tutto, un elenco dei fix ha poco senso (ammesso che sia possibile averlo visto che MS ha passato tale gestione persino ad un updater interno e non più legato a Windows Update ne a WSUS per le aziende), in pratica nel mentre che lo installi prende sempre una versione dalla rete che è già aggiornata fino al più recente fix.
MS crede che ormai tutto il mondo abbia la fibra ovunque o delle FWA 4G/5G a giga illimitati eheheh  ;D...però anche per i C2R esiste un sistema per scaricare tutto e installare offline per reinstallarlo altrove, questo viene fatto con un tool che si chiama ODT (office deployment tool) che appunto scarica su un pc tutto l'occorrente all'ultima versione fixata (ODT funziona solo su Win8.1 in poi), quindi anche in tale caso un elenco fix non serve più a nulla perché la versione scaricata sarà già automaticamente la più recente in senso mensile.

Bene credo di averti incasinato ancora più le idee ahahah  :D ma non saresti l'unico nemmeno chi ci lavora direttamente ha idee completamente chiare.
Quindi per Office2019 ma anche per Office365 avevo in mente di creare una guida sul ODT che ancora non ho preparato ma di sicuro la farò.
7
Ragazzi potete spiegarmi come integrate gli spcript e il net 4.8?
 ;D
Per integrare le .NET Framework 4.8 usa gli addon di abbodi, aggiornati pochi giorni fa, che trovi qui (devi registrarti nel forum).
Per gli script devi selezionare la sezione "Advanced" e poi "Silent Intalls + SFX"; da li puoi aggiungere ciò che vuoi.
Attenzione che WinToolkit crea una ulteriore cartella nella radice della ISO: la devi copiare sulla chiavetta o includere nella ISO nuova.
8
Ragazzi potete spiegarmi come integrate gli spcript e il net 4.8?
 ;D
9
Microsoft Windows / Re:Guide e tutorial per Windows 10
« Ultimo post da BAT il 17/05/2020, 09:54 »
Aggiunta nuova guida:


Per vedere tutte le altre quide fai click qui: Guide e tutorial per Windows 10
10
Nuovo aggiornamento sul bypass:
è stata rilasciata da abbodi la versione 7, che consente l'installazione e l'integrazione nella ISO anche del "dotNetFx4 ESU Bypass".
Occorre l'ultimo Servicing Stack KB4555449.
Pagine: [1] 2 3 ... 10